×

Elezioni 2022, la previsione di Vittorio Sgarbi: “Ecco chi vincerà”

Senza mezzi termini Vittorio Sgarbi fa una previsione su chi vincerà le elezioni. Il deputato e critico d'arte parla anche dei suoi rivali politici.

Vittorio Sgarbi

Vittorio Sgarbi è sicuro della sua coalizione e fa una previsione in vista delle elezioni politiche del 25 settembre 2022. Il centrodestra prenderà tutto.

Elezioni 2022, la previsione di Vittorio Sgarbi: “Ecco chi diventerà premier”

Il noto critico d’arte è stato intervistato da Rtl 102.5 a cui ha dichiarato che il centrodestra “vincerà in maniera trionfale con quei venti punti che l’ultimo sondaggio indicava e che supereranno forse il 50%, cosa che penso da sempre”.

Poi l’affondo ad Azione/ItaliaViva: “Persone come Calenda sono convinte di essere essenziali per il futuro. Facendo i conti, anche se dovesse prendere il 10% guadagnerebbe 26 deputati e 13 senatori. Cosa può fare quando dall’altra parte ne abbiamo 260?”.

Le previsioni sui rivali politici

I sondaggi sono bloccati ma Sgarbi fa comunque delle previsioni: “Per quanto Noi Moderati (parito in cui è candidato) possa essere piccolo sono comunque quattro partiti riconoscibili. Dall’altra parte abbiamo un solo partito con altri tre simboli”.

Sgarbi fa previsioni anche sulla coalizione di centrosinistra: “Il partito di Tabacci e Di Maio cosa crede che possa prendere a Trieste o a Bologna? 0,3%. Poi abbiamo +Europa e la Bonino, lei è da sola. Cosa varrà? 1,1%, 1,2%. Poi c’è Fratoianni, totalmente fuori dall’agenda Draghi, antiamericano e contro le armi. Con lui c’è Bonelli che è uno predestinato al fallimento”.

Contents.media
Ultima ora