Thelma Fardin attrice del mondo di Patty denuncia lo stupro | Notizie.it
Thelma Fardin attrice del mondo di Patty denuncia lo stupro
Esteri

Thelma Fardin attrice del mondo di Patty denuncia lo stupro

Thelma Fardin, attrice famosa per aver recitato nello show "Il mondo di Patty", ha denunciato di aver subito abusi sessuali a 16 anni da un collega.

Thelma Fardin, attrice argentina famosissima per aver interpretato la giovane Josefina Beltrán, la sorella di Matias, nello show “Il mondo di Patty” ha rivelato una notizia risalente al periodo delle riprese della serie. Stando a quanto ha affermato la ragazza in un video pubblicato sul suo profilo Instagram l’attrice, all’epoca dei fatti 16 enne, sarebbe stata violentata da un collega. L’aggressore infatti sarebbe l’attore Juan Darthés, che interpretava il padre della protagonista Patty.

L’accusa dell’attrice

Dall’inizio dell’anno l’attore sarebbe stato accusato da ben tre attrici dello show business argentino Calu Rivero, Natalia Juncos a Ana Coacci. In seguito a queste accuse anche Thelma Fardin avrebbe infine avuto il coraggio per denunciare la violenza. La testimonianza ha scatenato reazioni incredule in tutto il mondo, visto l’incredibile successo di cui godeva lo show oltre che uno sconvolgente terremoto nella azienda dello spettacolo argentina che ha investito in pieno l’attore.

In questi nove anni ho cercato di cancellare quello che mi era successo, di soffocarlo per poter andare avanti con la mia vita. Ma dopo la denuncia di Calu Rivero tutto è tornato a galla.” Così inizia il video della ragazza.

Precedentemente il video era stato mostrato durante una serata organizzata dal collettivo di attrici, Actrices Argentinas. La testimonianza della giovane attrice prosegue con la descrizione della violenza. “Nel 2009 girai uno show per bambini molto popolare, avevo 16 anni, ero una ragazzina. L’unico attore adulto che viaggiava con noi aveva 45 anni. Una notte iniziò a baciarmi sul collo, io gli dissi di no. Mi chiese di toccarlo, facendomi sentire la sua erezione, io gli ripetevo no. Decise di portarmi in camera, mi tolse i pantaloncini e iniziò a praticarmi sesso orale. Mi è salito addosso e mi ha penetrata.”

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche