×

California, donna muore in un incendio per salvare i suoi figli

Kristina Stratton, 38 anni, ha messo in salvo i suoi quattro figli prima di venire uccisa dalle fiamme.

Salva i figli e muore in un incendio
Kristina Stratton morta in un incendio per salvare i figli

Una mamma davvero speciale. Kristina Stratton, 38 anni, ha sacrificato la propria vita per salvare i suoi figli ed è morta in un incendio. In California, più precisamente a Bakersfield, la scorsa settimana le fiamme sarebbero divampate all’interno dell’abitazione per motivi al momento ignoti secondo quanto riporta Fanpage.

La donna era uscita con una delle sue figlie mentre gli altri quattro figli si trovavano a casa. Quando ha saputo dell’incendio la 38enne ha fatto subito ritorno nella residenza per mettere al sicuro i ragazzi (età compresa tra i 7 e i 18 anni). Loro si sono salvati dopo aver spaccato il vetro di una finestra (hanno riportato qualche ferita) mentre per Kristina non c’è stato nulla da fare.

Si è rivelato purtroppo inutile l’intervento dei Vigili del Fuoco.

Le parole della sorella

Sarah, sorella di Kristina, è naturalmente sconvolta per quanto accaduto e commenta così il gesto eroico compiuto dalla ‘mamma coraggio’ “Mia sorella ha fatto solo ciò che qualsiasi madre farebbe, proteggendo i suoi figli. Spero di poter essere la metà di come è stata lei”. La stessa Sarah chiederà che i cinque ragazzi vengano affidati legalmente a lei e al marito.

Nel 2015 tre dei figli di Sarah erano infatti rimasti senza il padre, morto per via di un cancro. Il papà degli altri due risiede invece lontano, in un altro stato. Diverse tragedie hanno dunque colpito questa sfortunata e numerosa famiglia, chiamata ora a guardare avanti nonostante il grande dolore.

Contents.media
Ultima ora