×

Australia, cane mangia kebab di pollo: lo spiedino finisce nel cuore

Boris è stato operato d'urgenza e ora sta bene. La famiglia Lonergan per curarlo ha dovuto spendere 13.000 dollari.

Cane mangia kebab di pollo: medici trovano spiedino nel cuore

Arriva dall’Australia una storia a lieto fine. A raccontarla è Allison Lonergan. Tutto ha inizio nel mese di gennaio quando la famiglia della donna organizza un barbecue e si accorge che in cucina mancano gli spiedini di pollo che dovevano essere cucinati. Nessuno si sofferma più di tanto sul fatto che possa averli mangiati Boris, il cane. Non pensando quindi alle possibili conseguenze negative (lo spiedo era di legno). D’altra parte era la prima volta che “rubava il cibo, non lo aveva mai fatto” sottolinea Allison secondo quanto riferisce l’Abc.

Il malessere e la visita

Un mese dopo l’animale a quattro zampe comincia a manifestare un certo malessere: non è pimpante come al solito e dorme spesso. Dopo numerose visite e controlli la signora Lonergan nota che Boris tossisce sangue.

La successiva radiografia del torace evidenzia la presenza di liquido intorno al cuore. I veterinari della North Hobart Veterinary Clinic finalmente capiscono il problema: il cane ha uno spiedino di kebab (pollo) nel cuore.

L’operazione

Si rende necessario un intervento chirurgico d’emergenza per salvare il ‘cucciolo’ di 19 mesi. Per fortuna quel giorno al centro veterinario è in vista un cardiologo: Boris viene operato e tutto si risolve nel migliore dei modi. Lo spiedino di legno era arrivato fino all’atrio sinistro del cuore e si trovava a pochi millimetri dall’aorta. La famiglia Lonergan ha dovuto spendere complessivamente la bellezza di 13.000 dollari per curare Boris. Ora farà certamente più attenzione a quello che finirà nella bocca dell’amato quadrupede.


Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Caricamento...

Leggi anche