×

Donna seppellisce vivo il figlio neonato: cane disabile lo salva

Il cane Ping Pong , disabile a causa di un incidente stradale, è diventato il beniamino della comunità di Tha Talat, dove vive assieme al suo padrone.

cane-thailandia
Cane

Un cane disabile di 6 anni è diventato eroe nazionale in Thailandia per aver ritrovato ancora vivo un neonato che era stato sepolto in un campo di manioca. Ping Pong – questo il nome del cane – ha infatti attirato l’attenzione di alcuni agricoltori mettendosi ad annusare insistentemente in un punto preciso del campo.

Una volta scavato nel punto in questione, è stata grande la sorpresa negli occhi dei contadini nel vedere riemergere dal terreno nientemeno che un neonato di pochi giorni.

Parla il padrone del cane

Questo recente atto di eroismo non è però l’unica particolarità di Ping Pong. Il cane di razza thailandese ha infatti perso l’uso di una delle sue zampe a causa di un grave incidente stradale del quale è rimasto vittima, come raccontato dal suo padrone, il 41enne Usa Nisaika: “Ping Pong è stato investito da un’auto, quindi è disabile.

Ma l’ho tenuto perché è così leale e obbediente e mi aiuta sempre quando entro nei campi per curare il mio bestiame. È amato da tutto il villaggio. È incredibile che abbia trovato il neonato”. Ora Ping Pong è diventato il beniamino dell’intera comunità di Tha Talat, un piccolo villaggio vicino alla città di Korat, dove vive assieme al suo padrone.

Arrestata la madre del neonato

Stando a quanto riportato dal quotidiano locale Khaosod English, la polizia ha arrestato con l’accusa di tentato omicidio una ragazza di 15 anni.

La giovane ha successivamente confessato il delitto, spiegando di averlo fatto per paura che suo padre la picchiasse per essere rimasta incinta.

Tuttavia, probabilmente colpita dal gesto compiuto dall’animale, la famiglia della giovane madre ha chiesto che gli venisse affidato il neonato, nella speranza che possa d’ora in avanti vivere un’esistenza serena.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora