Turista 15enne violentata nella sauna di un hotel di lusso
Esteri

Turista 15enne violentata nella sauna di un hotel di lusso

hotel Palma di Maiorca

Secondo gli inquirenti, l'aggressore stava aspettando l'attimo in cui l'adolescente sarebbe rimasta sola per abusare di lei.

Il terribile fatto è accaduto a Palma di Maiorca nel pomeriggio di lunedì 27 maggio 2019. Una ragazza britannica di appena 15 anni è stata stuprata da un uomo mentre si trovava nella sauna di un hotel di lusso, il Best Delta Hotel, situato in un quartiere per famiglie a Llucmajor, vicino alla capitale dell’isola. La giovane era ospite dell’albergo, nel quale stava trascorrendo le vacanze insieme ai genitori. La ragazza, traumatizzata, è stata immediatamente portata all’ospedale Son Llatzer per i debiti accertamenti, mentre gli agenti della Guardia Civil hanno aperto un fascicolo per trovare il responsabile della violenza sessuale. Secondo le forze dell’ordine, che hanno ascoltato il racconto della ragazza e hanno interrogato lo staff dell’hotel, l’aggressore osservava e seguiva la vittima da tempo ed era in attesa che restasse sola per poter agire e abusare di lei.

Lo stupro

La 15enne ha avuto la forza di raccontare l’accaduto alle forze dell’ordine.

Verso le 4 del pomeriggio aveva deciso di recarsi senza i genitori nella sauna dell’hotel per trascorrere del tempo in piena tranquillità. All’improvviso, un uomo si sarebbe introdotto nella sauna e, dopo averla bloccata, avrebbe abusato di lei, per poi fuggire. Nonostante lo shock, la ragazza ha subito allertato il personale dell’albergo e i genitori. Stando alla sua testimonianza, l’aggressore potrebbe essere di origini straniere.

“Abbiamo preso la denuncia molto sul serio e stiamo lavorando per catturare quest’uomo” ha commentato un portavoce della Guardia Civil, impegnata nella caccia al criminale. Su di lui pende l’accusa di violenza sessuale su minore.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche