×

Usa, ambasciatore inglese: “Trump inetto e incompetente”

A riportare le rivelazioni è stato il Daily Mail che ha parlato di appunti segreti e di "fuga di notizie senza precedenti".

ambasciatore inglese

L’ambasciatore inglese negli Stati Uniti coperto dallo scandalo: avrebbe descritto il presidente americano Donald Trump come un “inetto“, “insicuro” e “incompetente“. Secondo il Daily Mail, Kim Darroch avrebbe usato canali segreti e note informative per contestare l’operato e la persona del tycoon, avvertendo Londra che la Casa Bianca è “straordinariamente disfunzionale” e che la carriera di Trump potrebbe finire in “disgrazia”.

Negli appunti, Darroch avvertirebbe inoltre che il presidente americano potrebbe essersi indebitato con i russi, e potrebbe distruggere il sistema del commercio mondiale con le sue politiche economiche.

Una fuga di notizie

Quelli di cui parla il Daily Mail sono in realtà documenti segretissimi e destinati solo a pochi addetti ai lavori di Downing Street e del ministero degli Esteri. Il tabloid ha però parlato di “una fuga di notizie senza precedenti” a seguito della quale sono riusciti ad entrare in possesso degli appunti.

“Non crediamo che questa Amministrazione possa diventare in futuro più normale, o meno disfunzionale, o meno imprevedibile, o meno spaccata dalle fazioni interne, e nemmeno meno inetta o inadeguata diplomaticamente o perlomeno competente” si legge nelle conversazioni tra Darroch e Londra.

Le relazioni tra i paesi

Le rivelazioni fatte dal Daily Mail sono scottanti e importanti e arrivano in un momento delicatissimo per i rapporti tra i due paesi. La visita di Stato di Trump a inizio giugno aveva rasserenato gli animi dopo le tensioni a causa di incomprensioni e le intromissioni di Trump nella Brexit.

Le scottanti rivelazioni di queste ore potrebbero far tornare il clima di tensione sopito. In bilico anche la posizione di Darroch a Washington.

Contents.media
Ultima ora