×

Incidente d’auto dopo il matrimonio: morta una coppia di 20 anni

"L'unica cosa che volevano era sposarsi e iniziare la loro vita. Avevano così tanti sogni", ha raccontato disperata la madre dello sposo

incidente d'auto dopo il matrimonio
incidente d'auto dopo il matrimonio

Sarebbe dovuto essere il giorno più bello della loro vita, eppure si è trasformato in un orribile incubo. Le ultime foto scattate prima del tragico scontro ritraggono i due sposi sorridenti, felici l’uno abbracciato all’altra. Il loro sogno si era finalmente avverato. Così giovani avevano raggiunto un importante traguardo per la loro vita di coppia. Tuttavia, un destino crudele li ha travolti per sempre. La coppia, infatti, è stata vittima di un’incidente d’auto dopo il matrimonio. Per gli sposi, di 19 e 20 anni, non c’è stato nulla da fare.

Incidente d’auto dopo il matrimonio

Entrambi erano originari di Vidor, un piccolo comune della contea di Orange, in Texas. I due si conoscevano dai tempi del liceo, quando si sono innamorati l’uno dell’altra e si sono fidanzati.

Poi la decisione di consacrare il loro amore per l’eternità, ma un drammatico incidente li ha uccisi pochi minuti dopo la fine della cerimonia di nozze.

Le vittime sono Harley Joe Morgan, di 19 anni, e Rhiannon Boudreaux Morgan, 20 anni. Così informa Leggo.it. Dopo l’intima cerimonia in un’aula di tribunale di Orange County, Harley si è messo alla guida di una Chevrolet del 2004. Poco dopo l’auto ha impattato contro un camioncino Ford F-250 del 2015, che rimorchiava un trattore. Lo scontro è stato violentissimo e per i due neo sposi non c’è stato niente da fare. Secondo quanto riferito dalla polizia americana, i due avrebbero perso la vita sul colpo. L’uomo alla guida del camioncino non ha riportato alcuna ferita.

incidente d'auto dopo il matrimonio

La madre dello sposo Lashawna Morgan e la sorella Christina Fontenot hanno assistito al terribile schianto. La mamma ha parlato in lacrime a KDFM: “Quei due bambini. L’unica cosa che volevano era sposarsi e iniziare la loro vita. Avevano così tanti sogni. Ho visto morire il mio bambino. Ho ancora addosso il sangue di mio figlio perché stavo facendo del mio meglio per tirarli fuori dalla macchina”

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche