×

Meghan Markle va agli Us Open: la reazione della regina Elisabetta

Si vocifera che la regina Elisabetta sia rimasta "ferita e delusa" da un comportamento di Meghan Markle.

meghan markle

Meghan Markle ha litigato di nuovo con la regina Elisabetta. Secondo l’indiscrezione resa nota dal Sun, “la sovrana è ferita e delusa” a causa di un comportamento della duchessa di Sussex. Infatti la moglie del principe Harry ha mentito alla regina. Ha inventato una scusa per non andare nella residenza reale di Balmoral per gli Highland Games. Al posto dell’impegno reale, ha deciso di andare a New York per assistere alla finale degli US Open.

La lite con Meghan

L’atteggiamento di Meghan Markle nei confronti della Regina Elisabetta è stato biasimato da molti. Negli scorsi giorni la Duchessa di Sussex è stata vista alla finale degli US Open a New York. Per andare ad assistere alla partita di tennis ha dovuto tirare fuori una brillante scusa.

Infatti doveva rifiutare l’invito della Regina a recarsi a Balmoral insieme al marito Harry ed il piccolo Archie in occasione degli Highland Games. Secondo quanto ha rivelato il Sun, la sovrana è rimasta “ferita e delusa in un momento in cui le piace riunire i suoi amici e la sua famiglia”. Secondo fonti vicine alla famiglia reale, Elisabetta avrebbe voluto passare “qualche giorno di allegro caos” insieme ai suoi nipotini, tra cui anche Archie, che per ora non è mai stato a Balmoral. La moglie del principe Harry aveva una buona ragione per far infuriare la regina. E’ volata nella Grande Mela per dare il suo sostegno alla sua grande amica Serena Williams, una delle tenniste più famose al mondo, che doveva affrontare la finale del torneo contro Bianca Andreescu.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Leggi anche