×

Terremoto nelle Filippine: forte scossa di magnitudo 6.2

E' stata registrata una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.2 nelle Filippine.

terremoto filippine

Il 29 Settembre 2019 si è verificata una scossa di terremoto di magnitudo 6.2 nelle Filippine. L’evento è stato registrato dall’USGS (United States Geological Survey) alle 04:02:52 ora italiana. L’epicentro si trovava in mare a sud-est della città di Pondaguitan, invece l’ipocentro a circa 76 km di profondità nei pressi di Tiblawan. Per ora non è stata resa nota l’entità dei danni subiti.

Forte scossa nelle Filippine

Il 29 Settembre 2019 l’USGS (United States Geological Survey) ha registrato una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.2 alle 04:02:52 ora italiana nelle Filippine, che è 6 ore avanti rispetto all’Italia. L’ipocentro del sisma è stato localizzato a circa 76 km di profondità a Tiblawan. Per quanto riguarda l’epicentro, è stato stabilito in mare 84 km a sud-est della città di Pondaguitan.

Stando alle informazioni diffuse finora, non dovrebbero esserci danni o vittime, tuttavia sono attese delle scosse di assestamento. Secondo la scala Richter, un evento sismico di magnitudo 6.2 è considerato un terremoto “forte”. Può avere un raggio di azione di 160 km dove può essere distruttivo se la zona è densamente popolata. Anche se il sisma ha colpito direttamente la provincia occidentale di Davao, nelle Filippine meridionali, è stato avvertito nella provincia di Sulawesi settentrionale, nell’Indonesia centrale, visto che l’epicentro si trova vicino al confine tra i due paesi. Non c’è nessun pericolo per lo tsunami, secondo quanto ha riferito l’agenzia di meteorologia e geofisica dell’Indonesia.

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Francesca Sofia Cocco

Nata a Cagliari, classe 2000, frequenta l'Università Bocconi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per l'Unione Sarda.

Leggi anche