×

Bimba si suicida in casa: la sorellina scopre il cadavere

La bambina è stata trovata morta nella sua cameretta. La polizia propende per l'ipotesi di suicidio

bimba si suicida in casa

La sorellina la cercava per giocare insieme come spesso facevano, ma quando è entrata nella sua cameretta si è trovata di fronte ad uno spettacolo raccapricciante: la sorella di 10 anni, Allison Ruth Wandel, si è tolta la vita e per lei non c’è stato nulla da fare. La tragedia si è consumata a Santa Ana, in California, nei giorni scorsi. Gli inquirenti propendono per l’ipotesi suicidio, ma i genitori stentano a credere che la loro bambina possa essersi tolta la vita: “Vogliamo che le persone sappiano chi era realmente Allison. Non bisogna pensare a lei come a una bambina triste caduta in una depressione orribile, perché non è la verità” sostengono i familiari.

Bimba si suicida in casa

Gli inquirenti stanno lavorando alacremente per chiarire esattamente le cause che hanno portato la piccola a compiere il folle gesto.

La Polizia ha concentrato le indagini sugli account social della ragazzina ascoltando anche la versione dei compagni e degli educatori. Secondo la famiglia, infatti, Allison sarebbe stata vittima di bullismo anche se i genitori sono sicuri che si tratti di un capitolo chiuso e superato dalla ragazzina. Chi la conosceva la descrive come una bambina che giocava e scherzava sempre.

“Solo un incidente”

Non ci è piaciuto – hanno detto i familiari – il fatto che abbiano iniziato a dire che dietro la sua morte c’era il bullismo, perché non c’è nessuna prova e non vogliamo puntare il dito. Non vogliamo che qualcuno si senta in colpa per qualcosa di cui non vi è alcuna certezza“. Al momento secondo la Polizia non ci sarebbe indizi relativi ad azioni di bullismo.

Speriamo sia stato solo u incidente, qualcosa che sia andato storto forse a causa della sua grande voglia di giocare” ha concluso la famiglia.


Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Antonella Ferrari

Nata in provincia di Lodi, classe 1995, è laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche