×

Lasciano i figli nella vasca e vanno a dormire: morto bimbo di 9 mesi

Condividi su Facebook

Una coppia di genitori ha lasciato i tre figli in vasca da bagno ed è andata a dormire: il più piccolo, di appena 9 mesi, è morto annegato.

figli vasca da bagno
figli vasca da bagno

Un bambino di 9 mesi è morto annegato: i genitori, infatti, lo avevano lasciato nella vasca da bagno insieme agli altri due figli ed erano andati a dormire. Tragedia in Florida: Cameron Davis, il più piccolo, stava giocando con i fratellini di 2 e 3 anni quando all’improvviso è annegato. A ritrovare il corpo del bimbo cianotico, sott’acqua e senza vita è stato proprio il padre. Entrambi i genitori sono ora indagati.


Lasciano i figli in vasca da bagno

Venerdì 20 dicembre si è consumata una tragedia a Hobe Sound, in Florida, negli Stati Uniti. Una coppia di genitori ha lasciato i figli di 9 mesi, 2 e 3 anni nella vasca da bagno ed è andata a dormire. Il più piccolo tra i tre bimbi, Cameron Davis, è scivolato e annegato.

A ritrovare il suo corpo sott’acqua e agonizzante è stato il padre Shawn Davis, di 30 anni. Inutili si sono rivelati i soccorsi del personale medico: il genitore, infatti, aveva subito portato il figlio in ospedale ma invano. Il bimbo di 9 mesi è morto annegato e i medici non hanno potuto far altro che constatarne il decesso. I fratellini del piccolo non avevano nemmeno compreso la situazione e hanno continuato a giocare nella vasca come se nulla fosse accaduto. La madre Heather Clifford di 29 anni, invece, ha riferito di essere crollata sul letto per una ventina di minuti mentre i piccoli stavano facendo il bagnetto.

Le indagini

Lo sceriffo della contea di Martin, William Snyder, ha pochi dubbi sulla dinamica di quanto accaduto e sulle responsabilità dei genitori: “Ci consulteremo con la procura sulla possibilità di accusarli penalmente”.

Non si tratta, infatti, della prima occasione di contatto con la Polizia. Il padre Shawn era stato arrestato in passato per guida spericolata e mancata immatricolazione del veicolo. Inoltre, i vicini avevano spesso avvisato le forse dell’ordine per aver avvistato il figlio maggiore uscire di casa con pochi vestiti. I due bimbi della coppia sono stati affidati al Dipartimento dell’infanzia, mentre si attende l’autopsia sul corpo del più piccolo.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche