×

Nella parata militare in Corea del Nord sfilano i missili intercontinentali

Condividi su Facebook

In Corea del Nord sfilano i missili intercontinentali in una parata propagandistica che fa temere per le possibili azioni di Kim Jong Un.

corea del nord missili parata

La Corea del Nord mostra i muscoli e nella parata militare per le celebrazioni del 75esimo anniversario del Partito dei lavoratori fa sfilare i missili intercontinentali. Su un traspontatore da 11 assi è poggiato quello che da molti esperti è stato definito come il razzo più grande mai visto.

Un’operazione di propoganda in piena regola quella messa in atto da Kim Jong Un, volta a far capire al mondo la potenza bellica della sua dittatura inserita in un contesto di festanti e numerosi sudditi che applaudo al passaggio dell’arsenale.

Corea del Nord, i missili della parata militare

Stando alle prime ricostruzioni messe in atto dagli analisti militari si tratterebbe del missile balistico intercontinentale Icbm, un razzo in grado di aumentare il raggio d’azione delle armi convenzionali e nucleari.

Secondo quanto riferito da Michael Elleman, direttore del Non-Proliferation and Nuclear Policy at the International Institute for Strategic Studies, il missile potrebbe trasportare tra i 2milla e 3500 chili e sarebbe in grado di raggiungere qualsiasi punto geografico degli Stati Uniti. Inoltre il razzo sembrerebbe essere progettato per il trasporto di testate multiple e indipendenti, il che permetterebbe di attaccare più bersagli in un lancio e rendere molto più difficile l’intercettazione. 

Il dittatore nordcoreano Kim Jong Un ha affermato che mai e poi mai userà la sua grande potenza militare a fini offensivi, ma la continua spettacolizzazione dell’arsenale nazionale non lascia di certo tranquilli.

A questo va aggiunto che anche a seguito del vertice del 2018 con Donald Trump, nel quale Kim si era auto imposto una moratoria sulla proliferazione di missili a lungo raggio e test nucleare, la Corea del Nord abbia effettuato almeno altri 30 test accrescendo dunque sempre più la propria capacità nella costruzione di razzi a lungo raggio. 

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.