×

Moda: per Mango ricavi in calo a 1,8 mld nel 2020 ma boom ecommerce

default featured image 3 1200x900 768x576

Milano, 8 mar. (Adnkronos) – L'anno del Covid19 è stato complesso per il gruppo dell'abbigliamento Mango. I ricavi dell'esercizio sono stati 1,84 miliardi contro i 2,37 miliardi del 2019, l'anno del fatturato record per la compagnia. L'ebitda, dopo l'applicazione della normativa Ifrs-16, si attesta a 193 milioni di euro.

I ricavi del canale online hanno rappresentato il 42% delle entrate totali dal 24% del 2019, dopo una crescita del 36% per raggiungere 766 milioni di euro. Il fatturato dei negozi fisici si è ridotto del 43%, colpito dalle chiusure dei lockdown per gran parte dell'anno. "Abbiamo vissuto un anno assolutamente eccezionale e imprevisto per tutti. Grazie alla grande scommessa che Mango porta avanti da 20 anni nel suo canale online, nel 2020 questo ha rappresentato il 42% del nostro fatturato totale, una cifra straordinaria nel settore che offre alla nostra azienda un grande vantaggio competitivo", dice il ceo Toni Ruiz.

L'azienda ha festeggiato il 20esimo anniversario del lancio del suo e-commerce questo autunno con quasi 750 milioni di visite, in aumento del 25% rispetto all'anno precedente. L'obiettivo di Mango è raggiungere 1.000 milioni di euro di fatturato in questo canale entro il 2021, attraverso l'uso di nuove tecnologie basate sull'intelligenza artificiale per migliorare il servizio post-vendita e l'inclusione dei franchising nelle iniziative omnicanale. Per quanto riguarda la distribuzione del fatturato totale per area geografica, l'attività internazionale del gruppo rappresenta il 79% del totale e il mercato spagnolo il 21%.

Per quanto riguarda le diverse linee, Man, Kids e Violeta hanno rappresentato il 18% delle vendite totali.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora