×

Foggia, custode spara al bidello nel cortile della scuola: gravemente ferito alla testa

Al termine dell’orario scolastico una lite si sarebbe tramutata in un’aggressione a colpi di arma da fuoco: bidello in ospedale a San Severo.

Spari nel cortile di una scuola a San Severo (foggia)

Una lite nella scuola media Petrarca di San Severo (Foggia) è sfociata in un’aggressione a colpi di arma da fuoco. Il custode 83enne della struttura avrebbe sparato colpi di pistola contro un collaboratore scolastico di 60 anni.

Spari nel cortile della scuola a San Severo (Foggia), cosa è accaduto 

Al momento degli spari il cortile era vuoto e quindi senza la presenza di personale scolastico e alunni. Non sarebbero ancora del tutto chiari i contorni della vicenda. Nel frattempo gli inquirenti stanno parlando con il presunto aggressore. Nessuna traccia ancora dell’arma da cui sarebbe partito il colpo 

Spari fuori dalla scuola a San Severo (Foggia), interrogato custode 83enne 

L’episodio è accaduto intorno alle ore 14,30 di venerdì 22 ottobre 2021.

L’uomo ferito è stato trasportato in ospedale dopo l’arrivo dei soccorsi: secondo da Rai News il 60enne non sarebbe in pericolo di vita, la prognosi resta comunque riservata. 

Spari fuori dalla scuola a San Severo (Foggia), altri dettagli

La vicenda è accaduta nella scuola media di via Togliatti. Proprio nel cortile è stato trovato il bidello 60enne ferito con un colpo di pistola all’altezza della testa. Le prime ipotesi dei carabinieri si sarebbero infatti concentrate sul custode del plesso: da chiarire i motivi del gesto.

Nessun bossolo trovato sul luogo dell’episodio. 

Contents.media
Ultima ora