Food, Taste of Milano: ecco le date
Food, Taste of Milano: ecco le date
Milano

Food, Taste of Milano: ecco le date

Milano e Roma ospitano anche quest’anno il Taste Of, uno dei più importanti eventi culinari che vede unirsi Chef e cittadini per un’esperienza unica nel suo genere.
Durante le iniziative del festival il visitatore potrà immergersi nel magico mondo della cucina semplicemente pagando il biglietto di ingresso alla Fiera della Città che preferisce. Le date sono queste: 4-7 maggio a Milano e 21-24 settembre a Roma presso l’Auditorium Parco della Musica. Quest’anno però è pieno di sorprese in quanto, per la prima volta, anche Courmayeur parteciperà all’evento Tastefestivals ( un agglomerato dei festival italiani legati al cibo) e ospiterà il suo evento dal 19 al 21 di Gennaio del prossimo anno. Le altre città che vi prendono parte sono Bologna e Verona.

Le città protagoniste

Partiamo da Milano, dove il Festival si inserisce all’interno della settimana “WEEK&FOOD” e si terrà a Porta Nuova presso il The Mall.

I ristoranti più innovativi della città presenteranno al pubblico un menù ideato appositamente per la manifestazione, oltre a fornire la possibilità di partecipare a cooking show e master class. Il menù sarà composto da 4 portate che variano dai 6 ai 10 euro (prezzo che rende davvero l’evento aperto a tutti e non esclusivo) che rappresentano la filosofia dello Chef e del ristorante. Oltre a questo, il visitatore è invitato a prendere parte a degustazioni gratuite di vino e gastronomia.

A Roma invece l’anno scorso aveva preso vita il Charity Restaurant, parte integrante dei ristoranti protagonisti. Quattro chef coinvolti per il menu di quattro portate firmate da grandi cuochi : Anthony Genovese, Oliver Glowig, Gianfranco Pascucci e Massimo Viglietti. Alcuni tra gli altri nomi che si troveranno nelle cucine saranno: Alba Esteve Ruiz (Marzapane Roma) Adriano Baldassarre (Tordomatto), Daniele Usai (Il Tino), Alessandro Narducci (Acquolina), Andrea Fusco (Giuda Ballerino), Cristina Bowerman (Glass Hostaria), Angelo Troiani (Il Convivio Troiani).
Il costo è di 6 euro a portata, mentre il quarto piatto costerà 10 euro.

Tutto il ricavato sarà devoluto in beneficenza ad associazioni tra cui Terre dell’Oasi, un progetto di tutela della biodiversità attraverso la produzione e la commercializzazione di prodotti biologici.
L’iniziativa riguarderà anche la realizzazione di attività di conservazione e manutenzione delle oasi prese a carico.

Buon appetito!

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche