×

Germania: arrestata ex guardia Auschwitz

default featured image 3 1200x900 768x576
germania auschwitz 07052013

Un ex guardiano del campo di concentramento nazista di Auschwitz è stato arrestato con l’accusa di concorso negli omicidi commessi all’interno del campo di sterminio. L’uomo, che adesso ha 93 anni, ha lavorato ad Auschwitz dal 1941 fino al 1945, anno in cui arrivarono le truppe sovietiche.

La Procura di Stoccarda ha stabilito che l’ex guardiano verrà incriminato nei prossimi mesi per la sua complicità ai crimini commessi nei riguardi degli Ebrei.

Le generalità dell’uomo non sono ancora note, ma in molti ritengono si tratti di Hans Lipschis, al quarto posto nella lista dei criminali nazisti ancora vivi che sono ricercati. Prelevato dall’abitazione in cui viveva, l’ex guardia di Auschwitz si trova ora in custodia cautelare.

Contents.media
Ultima ora