Germania: attacco con coltello a Wuppertal, un morto ed un ferito
Germania: attacco con coltello a Wuppertal, un morto ed un ferito
Esteri

Germania: attacco con coltello a Wuppertal, un morto ed un ferito

attacco in germania

Dopo la Finlandia, un altro attacco armato è avvenuto in Germania. A Wuppertal un uomo ha ucciso una persona ferendone una seconda, per poi darsi alla fuga

Dopo gli attentati in Spagna messi in atto utilizzando mezzi di trasporto, è ora la volta degli attacchi con coltello. Poco fa ne è avvenuto uno in Finlandia, dove un gruppo di almeno tre persone ha accoltellato, apparentemente in maniera casuale, i passanti provocando la morte di una persona e ferendone almeno sei o sette. Mentre intorno alle 14.45 un altro attacco è avvenuto in Germania, a Wuppertal, nel Nordreno-Westfalia, a poca distanza dalla stazione. Qui un uomo ha accoltellato alcune persone e, stando a quanto riferito dall’agenzia tedesca di notizie Dpa, vi sarebbe almeno un morto, un uomo di 30 anni. Inoltre il responsabile dell’attacco armato sarebbe scappato subito dopo e sarebbe scattata la caccia all’uomo in tutta la zona. Un portavoce della polizia ha dichiarato: “non vi sono al momento indizi che possa essersi trattato di terrorismo, ma al momento nulla può essere escluso”.

Dunque è presto per parlare di un nuovo atto terroristico ma non lo si può escludere; altre fonti rivelano che all’origine dell’accoltellamento vi sarebbe una lite, il che escluderebbe dunque l’ipotesi di un attacco di stampo terroristico: sul posto sono comunque intervenuti, come misura cautelare, gli uomini delle forze speciali della polizia, Sek, oltre a diverse ambulanze per soccorrere i feriti.

Attacco in Finlandia, cresce il bilancio di vittime e feriti

Una giornata di terrore per l’Europa, che fa seguito agli orribili ed atroci fatti di ieri.

In Finlandia si è pesantamente aggravato il bilancio di vittime e feriti dell’attacco con coltello avvenuto nel pomeriggio di oggi. E’ quanto emerso nel corso della conferenza stampa della polizia, poi ripresa dalla tv finlandese: le vittime sarebbero salite a due dopo che in prima battuta si era parlato di un solo morto. Inoltre vi sarebbero otto feriti. Anche l’autore del folle gesto si trova ricoverato in ospedale, guardato a vista dalla polizia. Sono stati gli agenti a ferirlo alle gambe così da immobilizzarlo. L’assalitore, stando a quanto dichiarato da diversi testimoni, avrebbe attaccato le persone usando un grande coltello. tra di loro vi sarebbe anche una donna che stava spingendo la carrozzina.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche