×

Governo al lavoro su piano anticrisi: ipotesi taglio del prezzo della benzina e bollette a rate

Il Governo sta lavorando a un piano anticrisi per contrastare in modo efficace i rincari dei prezzi dei carburanti e dell’energia e delle materie prime.

governo piano anticrisi

Il Governo italiano sta lavorando a un piano anticrisi volto contrastare in modo efficace i rincari dei prezzi dei carburanti e dell’energia e delle materie prime.

Governo al lavoro su piano anticrisi: ipotesi taglio del prezzo della benzina e bollette a rate

Il Governo italiano sta studiando un piano che potrebbe prevedere la rateizzazione delle bollette energetiche e il taglio del prezzo della benzina e del diesel. È quanto riferito da fonti di Palazzo Chigi che hanno anche precisato che le misure verranno dettagliate in uno o più provvedimenti.

Le iniziative anticrisi alla quali l’esecutivo guidato dal premier Mario Draghi sta lavorando già da alcuni giorni si propongono di fronteggiare agli aumenti del prezzo dei carburanti, dell’energia e delle materie prime.

A quanto si apprende, le nuove misure potrebbero essere poste all’attenzione del Consiglio dei ministri già in occasione della prossima riunione che si terrà, probabilmente, nella giornata di mercoledì 16 marzo.

Brunetta: “Momento difficile ma faremo la nostra parte”

L’ipotesi che il piano anticrisi venga esaminato nel corso del prossimo Cdm è stata anticipata dal ministro della Pubblica Amministrazione, Renato Brunetta.

A questo proposito, infatti, il ministro Brunetta ha dichiarato: “Noi faremo la nostra parte: già nel Consiglio dei ministri di dopodomani adotteremo decisioni importanti per le famiglie e le imprese sul conto dell’energia, della benzina e delle bollette perché non possiamo perdere potere d’acquisto e competitività – e ha assicurato –.

È un momento difficile, ma i grandi Paesi si vedono proprio nei momenti difficili”.

Contents.media
Ultima ora