×

Identificato l’assassino di Melissa Bassi ma è irreperibile: il fratello portato in questura

default featured image 3 1200x900 768x576
34ecc0bebc34df14b16a1ae13b69ce15

Brindisi – Il cerchio si stringe intorno all’uomo che ha innescato l’esplosione che ha ucciso Melissa Bassi. L’uomo vive nel quartiere di Sant’Elia. Gli agenti hanno prelevato il fratello del sospettato e lo stanno interrogando in questura. Si spera che l’uomo possa fornire elementi utili a risalire al nascondiglio del presunto assassino.Il sospettato. C.S. si sarebbe allontanato dopo, che hanno iniziato a circolare le sue foto.

L’uomo, zoppo, vive con una donna romena e una bambina, presumibilmente la figlia. I vicini parlano di un uomo schivo e riservato.

Contents.media
Ultima ora