> > Lo sfogo di Giulio Gallera contro Beppe Sala per il limite dei 30 km/h: "Tale...

Lo sfogo di Giulio Gallera contro Beppe Sala per il limite dei 30 km/h: "Talebano"

Giulio Gallera

"Anziché farla crescere" per Giulio Gallera Beppe Sala starebbe riportando indietro la città di Milano sul tema del limite dei 30 km/h: "Talebano"

Nelle ore in cui del discusso provvedimento si starebbe studiando anche una “versione capitolina” a cura della giunta guidata da Roberto Gualtieri arriva lo sfogo social di Giulio Gallera contro Beppe Sala per il limite di velocità dei 30 km/h a Milano: “Talebano”.

Lo storico esponente azzurro milanese e consigliere candidato con la lista forzista “Berlusconi per Fontana” per le prossime Regionali è durissimo contro il sindaco in carica.

Giulio Gallera contro Beppe Sala: “Talebano”

Ha scritto infatti Gallera in un post al veleno contro Beppe Sala e con sarcasmo: “Milano a 30 km/h? L’ennesima follia di un sindaco”. E non di un sindaco qualunque, ma di un sindaco che per Gallera è un “talebano che riporta la città al Medioevo anziché farla crescere”.

Le reazioni social e la polemica

Non sono mancate le repliche alle affermazioni di Gallera, che è candidato alle Regionali in Lombardia di febbraio. Un utente ha twittato: “Ma perché a destra sono così contro al progresso e all’ecologia? In diverse città europee hanno implementato i 30km orari in città e si sono visti i benefici”.

E ancora: ”Però la destra italiana è contro, farlo a Milano sarebbe un disastro, ma perché se i dati dicono il contrario?”.