Imprenditore scomparso, trovato cadavere in un appartamento
Imprenditore scomparso, trovato cadavere in un appartamento
Milano

Imprenditore scomparso, trovato cadavere in un appartamento

Imprenditore scomparso

Il corpo è stato trovato non lontano dalla zona in cui il 29 dicembre era stata scoperta la sua auto.

E’ terminata nel peggior modo possibile la ricerca dell’imprenditore scomparso il 25 dicembre da Giubiasco, una frazione di Bellinzona, in Svizzera. Il ritrovamento del 55 enne è avvenuto non lontano dalla zona in cui il 29 dicembre era stata trovata la sua auto. Poche settimane prima di scomparire, Maccari aveva assunto l’incarico di direttore di uno stabilimento chimico-farmaceutico.

Trovato imprenditore scomparso

L’auto del manager era stata ritrovata il 29 dicembre a Milano, all’angolo tra viale Monza e via Pozzi. All’interno della vettura c’erano alcune scatole di medicinali, il computer e altri oggetti personali, ma non i suoi documenti, le carte di credito e due telefoni cellulari. La denuncia era stata presentata a Varese, dove l’inchiesta era affidata al pm Luca Perrucci, e a Bellinzona. Il figlio si augura che le indagini portassero a dei risultati positivi ma purtroppo così non è stato.

L’ultima volta che Maccari è stato visto dai familiari, indossava un parka scuro, pantaloni eleganti e scarpe di pelle nera.

Era alto 1 metro e 73, e aveva una corporatura snella e ha i capelli brizzolati. Al momento, non è chiara la dinamica della sua morte e il movente, così come si sta cercando di capire il motivo per cui il corpo è stato ritrovato in un appartamento di Milano.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*