×

Incendio Siracusa: evacuati pazienti dal reparto di un ospedale

Incendio, intorno alle 2 di notte, nel reparto malattie infettive dell'ospedale Umberto I di Siracura. Le 16 persone ricoverate sono state messe in salvo da polizia e vigili del fuoco. L'ala della struttura è stata chiusa per indagini su cause rogo

default featured image 3 1200x900 768x576

Incendio Siracusa, tutto finisce nel migliore dei modi, ovvero con nessun morto e tutti i pazienti messi in salvo. Intorno alle 2 di questa notte, si è sviluppato un incendio nel reparto malattie infettive dell’ospedale Umberto I di Siracusa. Erano sedici i pazienti che erano ricoverati e sono stati messi subito in salvo da polizia e vigili del fuoco giunti sul posto appena avvisati dagli stessi dirigenti dell’ospedale e da alcuni passanti che si erano resi conto che qualcosa non andava in ospedale.

Indagini per capire cause rogo

Secondo le ultime novità, l’ala dell’ospedale è stata chiusa dagli inquirenti, e sono state avviate le indagini per accertare le cause del rogo. Secondo una prima ricostruzione, le fiamme sarebbero divampate in una stanza e poi si sarebbero propagate nel reparto. Alcuni infermieri, che hanno aiutato durante le operazioni di evacuazione dei pazienti, sono rimasti intossicati dal fumo: le loro condizioni sono buone. Al momento, non sono chiari in motivi che hanno portato all’incendio all’ospedale Umberto I di Siracusa ma, polizia e vigili del fuoco stanno effettuando varie ricerche per comprendere al meglio le dinamiche che hanno portato al rogo.

Confermato anche che l’incendio non ha portato conseguenze negative ai 16 pazienti che erano ricoverate nel reparto di malattie infettive. Le operazioni di soccorso sono state rese difficoltose dal fumo che ha saturato tutti gli ambienti nel reparto ed è arrivato anche al piano inferiore della struttura.

La Procura apre un’inchiesta

E’ notizia di poco fa che la Procura di Siracusa ha aperto un fascicolo. Agli atti dell’inchiesta, al momento conoscitiva, sono confluite le segnalazioni dei vigili del fuoco e della polizia di Stato.

Ecco le parole del procuratore Francesco Paolo Giordano in merito all’incendio all’ospedale Umberto I di Siracusa: “E’ ancora presto per avere un quadro completo dell’accaduto. Occorrerà aspettare relazioni più dettagliate di chi sta operando sul posto per capire cosa esattamente sia successo e quali eventuali reati ipotizzare“.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora