Incidente Ronciglione, auto si schianta contro albero: 17enne tra la vita e la morte
Incidente Ronciglione, auto si schianta contro albero: 17enne tra la vita e la morte
Cronaca

Incidente Ronciglione, auto si schianta contro albero: 17enne tra la vita e la morte

incidente ronciglione

Incidente Ronciglione, un'auto si è schiantata su un albero dopo una serata in discoteca. A bordo c'erano 4 ragazzi, uno di 17 anni adesso ricoverato in condizioni disperate.

Incidente Ronciglione, quella che doveva essere una bella nottata in discoteca per quattro amici si è trasformata in un incubo tutt’ora in corso. Era l’alba di domenica mattina, ed il quartetto stava tornando a casa. L’auto, ad un certo punto, ha sbandato, ed è finita fuori strada, prendendo in pieno un albero. Uno dei ragazzi presenti nella vettura è adesso operato d’urgenza all’ospedale Belcolle di Viterbo, e si trova in condizioni disperate.

Incidente Ronciglione

L’incidente Ronciglione risale alle 5 del mattino di domenica 12 novembre. Quattro amici, tre ventenni ed un 17enne, stavano tornando a casa dopo essersela spassata nella discoteca Due Cigni. Come moltissimi ragazzi fanno nel weekend. Per motivi ancora poco chiari, però, l’auto su cui viaggiavano inizio a sbandare lungo via Cimina. Chi guidava ha perso totalmente il controllo dell’automobile, che si è fermata solo quando ha incontrato un albero. L’impatto è stato talmente violento che il ragazzo 17enne, evidentemente senza cintura, è balzato fuori dalla vettura.

Il bilancio dei tre raghazzi più grandi è serio, ma sono tutti fuori pericolo di vita. Hanno comunque riportati gravi ferite. Ma al ragazzo più piccolo è andata decisivamente peggio. I medici, sul momento, ne avrebbero prospettato l’imminente dichiarazione di morte cerebrale. Nella cittadina tra amici, parenti e sindaco, si era diffusa inizialmente la notizia che il ragazzo fosse deceduto. Si è parlato, poi, anche di eventuali trapianti di organi. Il cuore del povero ragazzo adesso sta ancora battendo perché si trova attaccato a una macchina. La sfortunata vittima è ricoverata in codice rosso all’ospedale Belcolle di Viterbo.

I tre ragazzi ventenni sono stati sottoposti ai test di alcol e droga. Le dinamiche dell’incidente sono ancora tutte da chiarire e confermare. Potrebbe essere stato un calo di attenzione dovuto all’alcol, all’uso di droghe, o ad un colpo di stanchezza. I risultati dei test chiariranno questo punto. La strada si rivela ancora uno dei luoghi più pericolosi, su cui un sacco di persone rischiano seriamente la vita.

L’attenzione non è mai troppa, e per guidare i maniera responsabile bisogna anche bere in maniere responsabile. Anche se ci si dovesse divertire di meno in discoteca. Il prezzo potrebbe essere troppo alto. Ed è già altissimo quello che devono pagare questi quattro ragazzi. Ad aggravare la situazione, è il fatto che il giovane minorenne è proprio quello che ha più subito nell’impatto.

incidente ronciglione

Incidente Ronciglione precedente

A settembre c’era già stato un incidente Ronciglione simile. Una donna, di nome Rosa Zega, si è schiantata contro un albero mentre guidava, e, purtroppo, è morta. L’autista aveva 65 anni, ed è deceduta all’istante del violento impatto. L’incidente Ronciglione è avvenuto al chilometro 8,200 della strada provinciale 35. Inutili i soccorsi prontamente giunti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche