Investire on line: la scelta 3.0 grazie alle nuove piattaforme per il trading
Investire on line: la scelta 3.0 grazie alle nuove piattaforme per il trading
Economia

Investire on line: la scelta 3.0 grazie alle nuove piattaforme per il trading

trading

Come investire online in modo facile e sicuro. Quali sono le migliori piattaforme per il trading e come riconoscerle sul web

La crisi internazionale, che ha colpito ormai da tempo il sistema economico globale, è oggetto di attenta riflessione da parte di chi intende investire e si interroga su dove e come effettuare operazioni per ottenere risultati redditizi.

Le strategie d’ investimento, che sino a qualche anno fa producevano utili, oggi non sono garanzia di successo e lasciano spazio a forme nuove e meno tradizionali ma sicuramente degne di interesse perchè in grado di offrire buone opportunità.

Le classiche formule di investimento cedono terreno a favore di scelte innovative, che nascono e crescono nutrite costantemente dalle nuove tecnologie e dalle opportunità offerte dalla rete.

Gli investitori virano decisamente la rotta verso capitalizzazioni 3.0, caratterizzate da prodotti reperibili on line.

Piattaforme per il trading, strumenti di ultima generazione

Chi decide di investire il proprio denaro on line lo fa considerando un universo variegato nel quale muoversi fra azioni, obbligazioni, strumenti finanziari derivati, grazie al supporto sostanziale delle piattaforme per il trading.

Ma che cos’è precisamente una piattaforma per il trading?

Osservando più da vicino questo strumento è facile intuire che si tratta di un canale on line, grazie al quale l’utente, che ha già scelto di aprire un conto corrente, può mettere a punto operazioni specifiche dando ordini via web per l’acquisto e la vendita di azioni, obbligazioni o merci, a seconda dell’asset scelto.

Il cliente, grazie alla piattaforma, può portare a compimento operazioni supportato da un computer fisso, un portatile ma anche dai dispositivi mobili di ultima generazione come gli smartphone ed i tablet.

Le piattaforme di trading: guida alla scelta

Le piattaforme per il trading on line per essere concorrenziali e affidabili devono rispettare i più importanti canoni di sicurezza, ma non solo.
Una buona piattaforma deve essere veloce, e facile da utilizzare ma soprattutto deve permettere all’utente di scegliere fra numerosi asset finanziari.
Una scelta da compiersi fra azioni e mercato forex, valutando attentamente anche le opportunità offerte dagli indici azionari, dalle materie prime, e dall’ampia proposta di strumenti finanziari derivati, fra cui spiccano le opzioni binarie ed i contratti per differenza, conosciuti dai più come CFD.

Il mercato propone piattaforme italiane e straniere ma per chi non ha una perfetta padronanza dell’inglese meglio avvicinarsi ad uno dei tanti traders italiani, che dispongono della licenza rilasciata dalla CONSOB e vantano tutta una serie di supporti e strumenti realizzati espressamente in italiano.

Osservando da vicino le piattaforme scopriamo Plus500, che ha ricevuto regolare licenza dalla Consob e l’attribuzione del marchio di qualità dall’inglese Financial Conduct Autorithy.
In termini di affidabilità la piattaforma è una garanzia e consente all’utente di avvicinarsi al trading grazie all’utilizzo di un conto demo.
Il broker è una garanzia e consente negoziazioni attraverso un servizio in CFD.
I contratti per differenza risultano flessibili e permettono di fare trading praticamente in tutti i mercati dagli indici di borsa alle azioni, dalle commodities alle valute.
Le recensioni ospitate sul sito sono estremamente positive.

Parte integrante del gruppo Safecap Investment, Markets è una piattaforma che si è consolidata nel tempo sul mercato.
Vanta due marchi e una coppia di brokers che si occupano specificamente di investimenti.
Realizzata per operazioni dedicate al forex riscuote ampio successo in Italia, elevandosi fra le più utilizzate soprattutto perchè risulta estremamente facile da utilizzare, ed è decisamente intuitiva.
Difficile non ottenere buoni risultati attraverso il suo utilizzo soprattutto per l’ampia presenza di strumenti ad uso e consumo dell’utente.

Chi opta per l’utilizzo delle opzioni binarie troverà in 24Option un grande alleato.
La piattaforma si è infatti specializzata in questo settore e merita un posto d’onore fra le migliori realtà italiane.

Grazie all’affidabilità e alla serietà strizza l’occhio anche al mercato europeo, che sta scalando con successo.
24Option dispone di funzioni avanzate e di un interessante servizio di informazioni gestito via mail, grazie al quale il cliente riceve puntualmente le notizie più importanti del mercato.

Le opzioni binarie stanno raccogliendo sempre più consensi e IQ Option si dimostra utilissima.
In Italia a IQ Option va lo scettro di miglior piattaforma per fare trading con opzioni binarie.
La piattaforma si rivela intuitiva e semplice, ideale per chi si avvicina al trading e vuole utilizzare uno strumento affidabile ma nella maniera più semplice.
Dotata delle licenze in Italia ed in Europa, consente di iniziare ad operare anche con un deposito di soli 10 euro.
Specializzata in opzioni binarie permette di fare trading anche su ETF, CFD, Forex e criptovalute.

Per soluzioni di trading on line personalizzate la risposta è quella offerta da AvaTrade.
Chi intende iniziare a fare trading può utilizzare una delle piattaforme offerte da scegliersi fra MetaTrader 4 e AvaTradeAct.
Se il cliente non è ancora in grado di valutare l’offerta d’investimento proposta, potranno aiutarlo i componenti del team di AvaTrade che si rivelano esperti a tutto tondo.
Gli expert advisor mt4 accompagneranno l’utente verso soluzioni di trading automatizzato o di copy trading, come MLQ5 e ZuluTrade.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora