Vulcano Kilauea, attese nuove esplosioni
Vulcano Kilauea, attese nuove esplosioni
Esteri

Vulcano Kilauea, attese nuove esplosioni

Kilauea

Attesa una nuova esplosione del vulcano Kilauea, nelle Hawaii. I geologi hanno riscontrato l'apertura di ulteriori fratture.

Il vulcano hawaiano Kilauea potrebbe colpire con una nuova e ancor più devastante esplosione in qualsiasi momento. A riferirlo è lo US Geographical Survey, che ha osservato come l’attività del vulcano possa aumentare provocando una fuoriuscita di fumi e lapilli sempre più intensa. E’ stata inoltre riscontrata l’apertura di nuove fratture, che stanno causando diversi sismi. Le polveri sottili in espansione stanno provocando il peggioramento delle condizioni di salute della popolazione locale.

Vulcano Kilauea, nuove fratture

In seguito alla prima eruzione del vulcano Kilauea, nel distretto hawaiano di Puna, sono state evacuati 2mila residenti. E’ previsto che gli abitanti della zone circostanti dovranno abbandonare le proprie case per via di nuove possibili esplosioni dalla natura devastante. Lo US Geographical Survey ha infatti riscontrato la comparsa di nuove fratture, 21 in totale. La creazione delle spaccature ha provocato l’aumento dell’attività sismica e l’affioramento del magma. Inoltre, la lava fuoriuscita dal cratere ha investito le strade del distretto, distruggendo tutto ciò che ha incontrato sul proprio corso.

La USGS ha riportato anche casi di intossicazione provocati dalla fuoriuscita di fumi nocivi dal vulcano.

La cenere ha creato una colonna di fumo alta quasi 4 chilometri sopra il livello del mare e la popolazione delle zone vicine hanno accusato mal di gola, bruciore agli occhi e giramenti di testa. Più preoccupanti le condizioni dei malati d’asma, per i quali i soccorsi si stanno in attivando.

I geologi hanno lanciato l’allerta rossa per i piloti e i controllori del traffico aereo per via del pericolo che il fumo nero potrebbe costituire per i velivoli in volo.

Intanto, sul web e sui social si è diffuso l’allarme maremoto, considerato inevitabile conseguenza dell’attività vulcanica in crescita. I geologi, tuttavia, smentiscono la possibilità di un evento simile per mancanza di dati sufficienti. Sui social network la paura continua comunque a crescere.

I geologi hanno assicurato agli abitanti che eventuali aggiornamenti saranno prontamente comunicati.

Le offerte alcoliche alla Dea del Fuoco

Gli hawaiani, da parte loro, hanno deciso di contrastare le esplosioni vulcaniche offrendo ingenti quantità di alcolici a Pele, la Dea del Fuoco, divinità della cultura locale. Gli abitanti hanno radunato numerose bottiglie di alcol e le hanno deposte nelle vicinanze del vulcano, sul limite della zona aperta al traffico.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Huawei P10 Lite 32GB 4GB Ram Black - Nero
209 €
Compra ora
Diadora Cyclette Cleo Rigenerata
89.95 €
189 € -52 %
Compra ora