Las Ketchup: che fine hanno fatto le cantanti spagnole
Las Ketchup: che fine hanno fatto le cantanti spagnole
Lifestyle

Las Ketchup: che fine hanno fatto le cantanti spagnole

Las ketchup
Las ketchup

Nel 2002 le cantanti spagnole Las Ketchup hanno fatto ballare mezzo mondo con il singolo Aserejé, ma oggi si sono perse le loro tracce.

Correva l’anno 2002 e quell’estate fu caratterizzata da un tormentone estivo intitolato Aserejé. A cantarlo erano quattro cantanti spagnole chiamate Las Ketchup. La canzone ebbe un successo commerciale pazzesco, le radio e le discoteche estive non facevano altro che trasmetterla e far ballare i giovani sulle sue note. Il celebre gruppo, che ha fatto furore nell’estate del 2002, era composto inizialmente da Lola, Pilar e Lucía Muñoz. In seguito è arrivata la quarta sorella Rocío. Tutte e quattro sono figlie di Juan Muñoz, chitarrista di flamenco.

Las Ketchup, la caduta dopo il successo

L’album d’esordio d’esordio delle Las Ketchup si chiamava Hijas del Tomate, visto che il loro padre era appunto soprannominato ‘el tomate’ e hijas in spagnolo significa figlie. La famiglia di cui fanno parte le quattro artiste è originaria della città della Spagna meridionale di Cordova. Nell’album rientra la fortunatissima e ancora celeberrima Aserejé. Anche il video che accompagnava la canzone fece il giro del mondo: era fresco, divertente e insegnava come ballare in modo semplice ma originale la canzone.

Chi era giovane in quegli anni si ricorderà senz’altro che quando partiva il tormentone in salsa spagnola, tutti cercavano di riprodurre il balletto delle 4 sorelle.

Le mitiche Las Ketchup, però, non sono più riuscite a replicare il successo che avevano ottenuto con Aserejé. La canzone, che aveva avuto larga diffusione in tutta Europa, era stata perfino tradotta in inglese con il titolo di Ketchup Song. Il loro secondo singolo, invece, Kusha las payas, verrà distribuito solo in Spagna.

Nel gruppo arriverà poi la quarta sorella: Rocío, ma le cantanti spagnole sono ormai sulla strada del declino. In Italia hanno fatto solo due apparizioni. La prima apparizione risale al 2004 in occasione del Festival di Sanremo: sul palco dell’Ariston le artiste iberiche hanno duettato con Danny Losito con la canzone Single. La seconda apparizione è invece datata 2010: le Las Ketchup hanno partecipato ad una puntata del programma presentato da Carlo Conti, I Migliori anni. Dopo il primo album ne hanno pubblicato un secondo, che però non ha ottenuto un buon successo.

Comparsate

Visto che i loro lavori successivi ad Aserejè non hanno avuto riscontri molto positivi da parte del pubblico, le Las Ketchup, in questi anni, si sono limitate a comparire sporadicamente su trasmissioni e programmi del piccolo schermo. La cantanti spagnole sono state infatti ospiti di diversi programmi tv in giro per il mondo.

Nel 2006 hanno rappresentato la Spagna all’Eurovision Song Contest. Lola, Pilar, Lucía e Rocío Muñoz hanno portato il brano Un Bloodymary, ma si sono classificate solo al ventunesimo posto della classifica finale dell’evento. Se nel 2002 le 4 sorelle erano giovanissime oggi sono delle donne, ma di loro si sono perse le tracce. Per saperne qualcosa di più dovremmo sperare che Carlo Conti decida di dedicare loro una nuova puntata de I migliori anni. Oppure, chissà, tra qualche riusciranno a ideare un nuovo tormentone estivo. Un tormentone di quelli che tutti riescono a cantare e ballare e che faccia divertire in spiaggia all’ora dell’aperitivo anche ad anni di distanza dalla sua prima pubblicazione. Bissare il successo di Aserejé rimane comunque un impresa quasi impossibile.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Xiaomi Watch Xiaomi Huami Amazfit Bip Smartwatch White Cloud
81 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora