Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Lesbo, i profughi denunciano condizioni di vita “da animali”
Cronaca

Lesbo, i profughi denunciano condizioni di vita “da animali”

Non si ferma l’emergenza profughi. A Lesbo, isola greca che diede i natali alla poetessa Saffo, cinque o sei di loro sono morti la settimana scorsa per il freddo patito nelle tende dei campi ed altri sono ricoverati in ospedale. Lo denuncia in un video un giovane africano che parla francese, dicendo che lui e i suoi compagni vivono “veramente come animali”. Un cittadino greco, forse un operatore, ribadisce che i migranti non vogliono rimanere lì, ma raggiungere Paesi europei con economie più avanzate della Grecia, la quale, con la gravissima crisi in cui si trova, “non può nemmeno sostenere economicamente il proprio popolo. Le aziende chiudono, i greci stessi stanno emigrando all’estero”. Persino il turismo, nella”Lampedusa della Grecia”, risente della situazione: l’estate scorsa è calato del 64%. Intanto solo nel 2015, tra i moltissimi migranti ne sono arrivati sull’isola 800mila siriani ed iracheni, i cui Paesi continuano come è noto ad essere devastati dalla guerra e dagli attentati terroristici.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche