×

Mafia: 51 arresti a Roma

default featured image 3 1200x900 768x576

pantera pol1 300x225

Cinquantuno arresti nei confronti di un’associazione a stampo mafioso.

IL blitz è scattato questa mattina a Roma e ha visto impegnati 500 uomini della polizia, reparti speciali, un elicottero, le unità cinofile e la polizia marittima.

L’associazione da anni aveva il controllo delle attività illecite sul litorale di Roma.

Nel mirino degli agenti i clan Fasciani, Triassi e D’Agati. In particolare dei Fasciani sono stati arrestati il capo, Carmine, e i fratelli Giuseppe e Terenzio Nazzareno. Dei Triassi sono finiti in manette Vito e Vincenzo, appartenenti alla famiglia mafiosa dei Cuntrera-Caruana.

Quest’ultimi, da anni, si erano trasferiti a Ostia, mantenendo i contatti con “Cosa Nostra” siciliana.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora