×

Magrini (Aifa): “Adolescenti tollerano molto bene il vaccino Pfizer”

Il direttore generale dell'Aifa Nicola Magrini afferma come il vaccino Pfizer sia ben tollerato dagli adolescenti. Possibile placet per 12-15 anni.

magrini vaccino pfizer adolescenti

Nicola Magrini, direttore generale dell’Aifa spiega come il vaccino Pfizer sia tollerato dalla categoria degli adolescenti italiani.  Prevista per lunedì 31 maggio la decisione dell’Ema per dare vi all’autorizzazione del vaccino in Italia per i ragazzi tra 12 e 15 anni.

Magrini: “Vaccino Pfizer tollerato dagli adolescenti”

Il vaccino Pfizer è tollerato dagli adolescenti”: questa è la considerazione fatta da Nicola Magrini, direttore generale dell’Aifa in un’intervista rilasciata alla Stampa.

Senz’altro, ci sono dati rassicuranti”, dice nell’intervista al quotidiano torinese. “Il Vaccino e’ ben tollerato, si sono registrati effetti indesiderati minori, come febbre, brividi, mal di testa, piu’ frequenti dopo la seconda dose. Ma lo studio compiuto su 2.200 adolescenti ha mostrato una completa copertura, nemmeno un caso di malattia tra i soggetti vaccinati.

E’ vero che i giovani hanno conseguenze meno preoccupanti se contraggono l’infezione, ma e’ comunque importante immunizzarli, per la loro salute e per ridurre al massimo la circolazione del virus” aggiunge in seguito Magrini per supportare la sua tesi.

Vaccino Pfizer per adolescenti, Magrini “Ora via libera per 12-15 anni”

La campagna vaccinale in Italia procede senza sosta, soprattutto tra i giovani, ma or apreme la copertura per le fasce d’età dei più piccoli, specialmente per quella compresa tra i 12 e 15 anni, anche nell’ottica di una sicura riapertura delle scuole a settembre.

Proprio su questo tema, Magrini annuncia: “Lunedi’ pomeriggio ci riuniremo per esaminare la decisione dell’Ema e dare semaforo verde all’autorizzazione in Italia”.

Magrini “Vaccino Pfizer per adolescenti”: via dal 3 giugno?

Secondo una circolare in arrivo dalal struttura Commisariale per l’Emergenza guidata dal generale Figliuolo, dal 3 giygno potrebeb arrivare il placet per il vaccino Pfizer alla fascia 12-15 anni.

Figliuolo spiega come la vaccinazione deglia dolescenti rientrasse già nel piano di marzo, e ricorda: “È molto probabile che da inizio prossima settimana anche l’Aifa darà il via libera ai vaccini dai 12 ai 15 anni. Se arriverà il via libera, dal 3 giugno potranno essere vaccinati anche gli adolescenti tra i 12 e i 15 anni, in tutto circa 2,3 milioni di persone“.

Al momento non viene indicato un canale preferenziale per le vaccinazioni da parte del Commissariato, e probabilmente la scelta ricadrà alle singole regioni per la distribuzione dei vaccini nei diversi hub sul territorio.

Contents.media
Ultima ora