×

Mamma mi annoio!

default featured image 3 1200x900 768x576

24

Viviamo in un mondo i cui i bambini non sanno più giocare con semplicità.

Ma esistono giochi che si possono preparare con poco, molto più divertenti di costose sedute in piscina o di altre attività a pagamento rigidamente programmate. Basta un po’ di fantasia, una dote che i bambini di oggi devono imparare a recuperare e a valorizzare.

Giochi sul computer

Molti sono i giochi on line gratuiti, sicuri ed adatti ai bambini di ogni età, ed anche educativi. Potranno far pratica con lettere, numeri, forme e colori, divertirsi giocando con i personaggi dei loro cartoons preferiti.

Per i più grandi sarà affascinante creare, progettare e far ruotare oggetti sul sito della National Gallery of Art, costruire un robot virtuale o un razzo (www.Nasa.gov) o creare personaggi e giocare con Walt Disney.

Attività fisica

Che bello giocare come una volta in cortile! Date ad ogni bambino uno sgabello, o meglio, un secchio rovesciato su cui mettersi in piedi. Mettetevi di fronte a loro, restate in equilibrio su una gamba e alzate l’altra.

Dovranno imitarvi, e vince chi resta più tempo nella posizione indicata. Oppure dividete i bambini in due squadre. Mettete due secchi pieni d’acqua sulla linea di partenza e due tazze su quella di arrivo. Ciascun bambino, munito di un cucchiaio, dovrà riempirlo con l’acqua del secchio, versarla nella tazza e tornare al punto di partenza, dove consegnerà il cucchiaio al suo compagno di squadra dietro di lui. Vince la squadra che per prima riempie la tazza.

Giochi artistici

Scegliete dei brani musicali diversi tra loro, musica lenta o veloce, che provochi emozioni diverse: tranquillità, vivacità, tristezza, paura, rabbia e felicità. Mettete i bambini seduti in cerchio attorno al tavolo. Date a ciascuno un foglio e delle matite colorate. Chiedetegli di chiudere gli occhi, e di tracciare sul foglio le linee che la musica ispira. Alternate 15 secondi di una musica, poi una pausa, poi 15 secondi di un’altra e così via. Quando la musica sarà finita i bambini potranno aprire gli occhi e vedere i loro disegni.

Giochi d’intelligenza

Create un puzzle con i bambini. Incollate un foglio su un cartoncino e chiedete ai bambini di disegnarci su qualcosa, e di colorare il disegno. Una volta terminato il disegno, tagliate il cartoncino a pezzetti, mescolateli bene sul tavolo, e chiedete ai bambini di ricomporre il puzzle. Cercate un bel libro di indovinelli, sedete in circolo e leggete il primo indovinello. Chi dà la soluzione leggerà il secondo, e così via. Date a ciascun bambino un foglio e una matita. Dividete il foglio in cinque caselle verticali e denominatele scrivendo in alto: città, cibi, animali, oggetti, persone. Dite una lettera dell’alfabeto. I bambini dovranno scrivere in ogni casella una parola che inizi con quella lettera. Un punto per ogni parola trovata. Vince chi raggiunge per primo 20 punti.

Contents.media
Ultima ora