×

Marito confessa l’omicidio della moglie: il corpo di Domenica Caligiuri sul letto per 2 giorni

Luigi Carlino, ex falegname 73enne, ha confessato l'omicidio della moglie, Domenica Caligiuri, 71 anni.

Omicidio

Luigi Carlino, ex falegname 73enne, ha confessato l’omicidio della moglie, Domenica Caligiuri, 71 anni. A dare l’allarme la figlia della donna che da tempo non aveva notizie della mamma.

Marito confessa l’omicidio della moglie: il corpo di Domenica Caligiuri sul letto per 2 giorni

Dopo alcune ore di interrogatorio pressante, Luigi Carlino, ex falegname di 73 anni, ha confessato l’omicidio della moglie, Domenica Caligiuri, di 71 anni, insegnante in pensione. L’uomo l’ha uccisa a coltellate nella loro casa. Il dato più inquietante emerso dalle indagini dell’omicidio di Mandatoriccio, è che l’uccisione di Domenica Caligiuri risalirebbe a giovedì scorso. Il corpo è stato trovato sul letto matrimoniale, martoriato dalle coltellate. Luigi Carlino sarebbe riuscito a non far emergere quanto accaduto per tre giorni, senza avvertire nessuno e continuando a comportarsi normalmente.

Secondo quanto emerso dalle prime testimonianze, il rapporto di coppia era fatto di liti e tensioni continue. Non ci sono mai state denunce per maltrattamenti o lesioni. La coppia viveva sola dopo che i tre figli si erano trasferiti.

I dettagli del rapporto di coppia

La personalità di Luigi Carlino è molto complessa. In passato è stato denunciato per guida in stato di ebrezza. Non si conoscono i motivi delle tensioni nel rapporto con la moglie e i carabinieri stanno cercando di approfondire questo aspetto.

Alcuni vicini di casa hanno parlato di liti frequenti e di eccessiva tolleranza da parte della donna nei confronti dei comportamenti del marito, fatti di violenza e prevaricazione. Da chiarire anche la dinamica dell’omicidio, per capire se la donna sia stata accoltellata mentre era a letto o se l’uomo ha spostato il corpo dopo aver commesso l’assassinio. I risultati dell’autopsia saranno fondamentali.

Contents.media
Ultima ora