×

Michigan: accoltella in classe la migliore amica

Il litigio per motivi di gelosia. La ragazza dovrà affrontare l'accusa di omicidio, e sarà giudicata come maggiorenne

default featured image 3 1200x900 768x576

Una amicizia che pensavano durasse per tutta la vita, ma che è finita nel peggiore dei modi: due coltellate in pieno petto, in classe. Accade nel Michigan, e muore così Danya Gibson, ragazza di soli 16 anni residente a Warren, un sobborgo di Detroit .

Accoltellata dalla migliore amica

Ad accoltellarla la sua amica, a quanto pare per gelosia. Infatti le due si sarebbero scontrate perchè entrambe interessate ad un ragazzo. A quanto si apprende il giovane aveva smesso di uscire con quella che si è trasformata in assassina per cominciare ad uscire con l’altra ragazza. Una scoperta che avrebbe scatenato la furia della giovane.Michigan Danyna Gibson 126x225

Entrambe, da quanto racconta il dirigente scolastico, erano ottime studentesse, e non avevano nessun precedente di violenza che potesse lasciar pensare ad un simile episodio.

l’omicidio avvenuto in classe

L’omicidio è avvenuto in classe, di fronte all’insegnante e ad altri 20 ragazzi. Sulla ragazza si è cercato di praticare delle manovre di emergenza, e nonostante siano stati chiamati immediatamente i soccorsi per lei non c’è stato nulla da fare, ed è morta due ore dopo essere stata ricoverata presso l’ospedale di St.

John Macomb-Oakland.

La giovane assalitrice dovrà adesso affrontare l’accusa di omicidio, tenendo conto che in Michigan i 17enni vengono – per i casi di omicidio – perseguiti come adulti.

Contents.media
Ultima ora