×

Morte di Stefano Cucchi, la Corte d’Appello conferma condanna a 13 anni per due carabinieri

La Corte d'Appello ha confermato la condanna a 13 anni per due carabinieri ritenuti coinvolti nel pestaggio e nella successiva morte di Stefano Cucchi.

morte cucchi

Nella giornata del 7 maggio la Corte d’Appello ha confermato la condanna a 13 anni di carcere per i due agenti dei carabinieri Alessio Di Bernardo e Raffaele D’Alessandro, processati con l’accusa di omicidio preterintenzionale per il pestaggio e la successiva morte di Stefano Cucchi avvenuta il 22 ottobre del 2009.

La Corte ha inoltre confermato la condannta a due anni e sei mesi per Francesco Tedesco, mentre ha invece attribuito un lieve sconto di pena per l’agente Roberto Mandolini (da quattro anni e mezzo a quattro anni).

Contents.media
Ultima ora