> > Musk smentisce Bremmer: "Mai parlato con Putin negli ultimi 18 mesi"

Musk smentisce Bremmer: "Mai parlato con Putin negli ultimi 18 mesi"

Elon Musk

Cosa sta accadendo fra il ceo di Tesla ed il politilogo Usa, Elon Musk smentisce Bremmer: "Mai parlato con Putin negli ultimi 18 mesi"

Elon Musk smentisce Ian Bremmer: “Mai parlato con Putin negli ultimi 18 mesi“.

Le rivelazioni del politologo Usa innescano la replica del ceo di Tesla su un suo abboccamento con il capo del Cremlino nell’imminenza del famoso tweet con cui Musk avev proposto il suo personale piano di pace, peraltro non proprio gradito da Kiev. Ansa spiega comunque che Elon Musk ha negato di aver parlato con Vladimir Putin prima di quel famoso post. 

Elon Musk: “Mai parlato con Putin”

A suo tempo il miliardario aveva illustrato una proposta di un piano di pace per l’Ucraina.

E il politologo Ian Bremmer aveva insinuato che quel post fosse figlio di un abboccamento con Mosca. Musk ha risposto ad un utente sull’account di Vice.com: “Ho parlato con Putin solo una volta, circa 18 mesi fa, e abbiamo discusso di aerospazio“. 

Cosa aveva sostenuto Ian Bremmer 

Il politologo statunitense Ian Bremmer, in una comunicazione inviata agli iscritti di Eurasia Group, di cui è presidente, aveva detto altro.

E cioè che sarebbe stato lo stesso Musk a dirgli che Putin sarebbe “pronto a negoziare”, ma con la Crimea russa, la neutralità dell’Ucraina e il riconoscimento dell’annessione delle regioni di Luhansk, Donetsk, Kherson e Zaporizhzhia.