×

Come depilarsi in modo indolore

Condividi su Facebook

Scopriamo come depilarsi in modo indolore, per un'estate serena e rilassata, senza dover fare i conti con le conseguenze di una depilazione scorretta.

Come depilarsi in modo indolore
Come depilarsi

Scopriamo insieme, nei paragrafi che seguono, come depilarsi correttamente perché se, da un lato, è vero che quest’azione, per molti di noi, è ormai routine, dall’altro lato, è vero che, sfortunatamente, la maggior parte di noi non ha ancora imparato a depilarsi correttamente e senza provare alcun dolore.

Come depilarsi per l’estate

La cosa peggiore della depilazione è che, al contrario dei tradizionali riti di passaggio, che noi tutti abbiamo attraversato a partire dall’infanzia, come, ad esempio, imparare ad andare in bicicletta, nessuno ti insegna mai, realmente, come raderti. In effetti, esistono metodologie diverse, ognuna sulla base degli strumenti che si utilizzano, per potersi radere, ma le stesse non sono universali, di conseguenza, chi ha una pelle sensibile o delicata, potrebbe ritrovarsi a dover fare i conti con delle reazioni avverse. Lo stesso discorso, infine, vale anche per il tempo della ricrescita, che cambia a seconda del soggetto interessato, ma anche del metodo che si utilizza per depilarsi.

Il settore della bellezza, d’altra parte, è responsabile della nostra incapacità perché esistono poche guide alla corretta depilazione e, in alcuni casi, quelle poche esistenti non sono neppure così affidabili.

Noi tutti, almeno una volta nella vita, abbiamo preso in mano un rasoio, cosparso le gambe con del sapone e iniziato a radersi le gambe. Tuttavia, quanti di noi si sono ritrovati sulle gambe, in ogni caso, sulla zona trattata, delle irritazioni o dei puntini fastidiosi e antiestetici? Quanti di noi, provando altre forme di depilazione, nella speranza di non incorrere negli effetti collaterali, hanno avvertito del dolore? Sicuramente, molti.

L’estate è la stagione della depilazione, si va al mare e le gambe sono, quasi sempre, scoperte. Come depilarsi correttamente e senza provare alcun dolore? Scopriamolo insieme nei paragrafi che seguono.

Come depilarsi senza dolore

Tra i numerosi strumenti progettati e realizzati per la depilazione, sicuramente, al giorno d’oggi, l’unico più affidabile resta il rasoio, prima di tutto, per la sua praticità, in secondo luogo, per la velocità in cui si può eseguire una depilazione che, se avviene come da manuale, risulta perfetta e priva di danni collaterali.

Ecco, dunque, nel paragrafo che segue, come depilarsi correttamente e senza provare alcun dolore:

  • Munitevi di un rasoio nuovo, mai usato in precedenza. Potrebbe sembrare ovvio, ma a quanti di voi sarà capitato di non cambiare in tempo un rasoio già utilizzato. L’utilizzo di un rasoio nuovo è il segreto per una depilazione minuziosa e pulita. Al contrario, quando un rasoio è stato utilizzato già sin troppe volte, il rischio di lasciare sulla cute dei tagli o, in ogni caso, i segni della depilazione, è concreto e reale. Ai fini di un risultato ottimale, generalmente, si consiglia di cambiare il rasoio da un minimo di cinque depilazioni fino ad un massimo di dieci depilazioni. Ovviamente, tutto dipende da quanto tempo intercorre tra una depilazione e l’altra. Per ovviare a questo fastidioso problema, tuttavia, alcuni rasoi sono dotati di un indicatore che inizia a sbiadirsi man mano che l’utilizzo aumenta.
  • Bagnate le gambe e massaggiatele con un sapone delicato. L’ideale, non a caso, è di depilarsi durante la doccia o il bagno, dal momento che, il pelo e il bulbo pilifero in ammollo nell’acqua calda, circondato dal vapore, tende ad ammorbidirsi, dando vita, non solo ad una depilazione indolore, ma anche ad una depilazione sicura ed effettiva. Sfortunatamente, sono ancora molti coloro che saltano questo passaggio, un po’ per mancanza di tempo e un po’ per pigrizia, sebbene, perdere un po’ di tempo in più, ai fini di un risultato ottimale, ne dovrebbe sempre valere la pena.
  • Dopo la depilazione, lavate e risciacquate le gambe, tamponatele con un panno morbido e massaggiatele delicatamente con una crema “after shave”.

Il miglior depilatore indolore

Il rasoio, che sia quello elettrico o che sia quello tradizionale, può essere uno strumento di depilazione pratico, sicuro e indolore, ma nonostante ogni accortezza e precauzione, non è insolito ritrovarsi sulla pelle i fastidiosi inestetismi che sono tipici della depilazione.

Se, da un lato, dunque, questo è lo strumento preferito da chi si depila, per i tempi rapidi della depilazione, la praticità dell’utilizzo e la possibilità di poter eseguire una rasatura indolore, dall’altro, non si può non tenere conto dagli svantaggi di una depilazione eseguita con il rasoio, dai traumi ai tagli sulla cute, passando per i tempi di ricrescita del pelo rapidissimi (al punto che ci si deve depilare almeno una volta alla settimana), fino alle imperfezioni che questa modalità di depilazione provoca sulla pelle, visibili ad occhio nudo.

Tra i numerosi strumenti che vi possiamo consigliare per una depilazione sicura e indolore, Hai Remover è la soluzione migliore, prima di tutto, per la sua capacità di estirpare i peli più resistenti, corti e difficili da rimuovere, in secondo luogo, per la praticità del suo utilizzo, infine, perché questo dispositivo è stato realizzato con una tecnologia innovativa, Sensa-Light, delicata e adatta per tutti i tipi di pelle.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Hair Removal è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Hair Removal è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati della spedizione, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Hair Removal è in promozione a 59,00 €. Infine, per quanto riguarda il pagamento, potrete optare per il contrassegno e pagare in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.