×

Come lavare i capelli fini senza rovinarli

Capire come lavare i capelli per non rovinarli è importante, soprattutto in casi particolari e con specifiche tipologie di capelli. Scopriamo come fare.

Come lavare i capelli fini senza rovinarli
Come lavare i capelli

Capire come lavare i capelli fini è fondamentale, prima di tutto, per prevenire quelle conseguenze spiacevoli legate ad una cattiva gestione del capello fino e poi perché, ai fini di un risultato ottimale, piuttosto che curarlo, è preferibile prevenire il danno. Scopriamo, dunque, insieme, nei paragrafi che seguono, come lavare i capelli fini e su quali soluzioni naturali contare per capelli sempre belli e in perfetta salute.

Come lavare i capelli fini

I capelli fini, nella maggior parte dei casi, sono anche sinonimo di capelli grassi, dall’aspetto unto e perennemente sporco, poco importa quanto spesso questi vengano, di fatto, lavati. Non vi è una ragione specifica per cui una persona si ritrova alle prese con una tipologia simile di capelli, ma è anche vero che la genetica o determinati comportamenti, nel tempo, possono compromettere una condizione per natura già delicata.

Nei paragrafi che seguono, andremo a scoprire insieme come lavare i capelli fini, dato che, ai fini di un risultato ottimale, ciò che conta non è quanto spesso e come si lavano i capelli, ma quali prodotti si usano per il lavaggio. Se i vostri capelli sono fini, ad esempio, di certo non dovrete ricorrere ad uno shampoo denso e cremoso, dato che questo non farà che rendere i vostri capelli ancora più grassi. Sicuramente, l’alternativa è uno shampoo delicato e adatto ai lavaggi frequenti.

Come lavare i capelli fini: consigli

Ognuno di noi ha dei peli sparsi un po’ ovunque su tutto il corpo. Il cuoio capelluto, d’altra parte, sebbene sia diverso dalla pelle, per certi versi, si comporta nello stesso modo. Questo, infatti, contiene delle ghiandole sebacee che espellono il sebo per contrastare la possibilità che i capelli e il cuoio capelluto stesso si secchino eccessivamente. Le ghiandole sebacee, che sono direttamente collegate al bulbo pilifero, spingono il cuoio capelluto a comportarsi in modi differenti, sebbene ancora oggi la ragione di un simile comportamento resti sconosciuta. Così, quando il bulbo pilifero assorbe il grasso regolarmente, una persona può ritrovarsi ad avere capelli normali o secchi, al contrario, quando l’eccesso di grasso non viene espulso dal bulbo pilifero, allora, una persona può ritrovarsi ad avere dei capelli grassi e, quindi, fini.

Sebbene la persona dai capelli normali o secchi può limitare il lavaggio dei capelli all’una o due volte alla settimana, senza particolari conseguenze, lo stesso discorso non può valere per la persona con i capelli fini che, al contrario, dovrà limitare il lavaggio e, allo stesso tempo, ricorrere a dei prodotti che siano in grado di bloccare, da parte del bulbo pilifero, l’eccessivo assorbimento del grasso.

Le soluzioni chimiche non sono mai la soluzione a problemi come questo, poiché tali prodotti non fanno altro che appesantire il capello e peggiorare la sua già delicata condizione. Al contrario, la soluzione può essere un prodotto naturale, come Foltina Plus.

La migliore lozione naturale

Indipendentemente dal comportamento personale, determinate tipologie di capelli sono soggette ad un assottigliamento e una perdita prematura a cui la persona interessata non deve rassegnarsi perché molte sono le soluzione alle quali ricorrere, sia in forma preventiva e sia in forma curativa. Attualmente, il mercato offre soluzioni differenti per la cura e la salute dei capelli, sebbene poi non tutte funzionino allo stesso modo. Alcune, ad esempio, possono avere benefici limitati, altre ancora promettere dei benefici che non si manifestano affatto. In casi come questi, ricorrere ad una soluzione naturale e biologica, non scelta a caso, può fare la differenza e Foltina Plus si presenta come la prima lozione in spray, naturale e biologica, efficace nel fermare la caduta dei capelli perché interviene direttamente sulla causa che determina la caduta: un bulbo pilifero spento e danneggiato.

Quelli che seguono sono i principi attivi di Foltina Plus:

  • l’Arginina, un amminoacido essenziale per la crescita, la ricrescita e la salute sia dei capelli che del cuoio capelluto nella sua interezza;
  • il Fieno Greco, essenziale per la sua capacità di stimolare la microcircolazione, favorendo la riattivazione dei bulbi piliferi per un cuoio capelluto più sano e forte;
  • la Serenoa, il primo principio attivo erboristico, selezionata per la sua capacità di regolarizzare l’attività ormonale, favorire la ricrescita di capelli sani e forti, interrompere la caduta.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine Foltina plus provalo adesso

Ai fini di un risultato ottimale, si consiglia di usare Foltina Plus nel modo che segue:

  • lavare e asciugare accuratamente la zona interessata dalla perdita dei capelli e, in ogni caso, assicurarsi che la zona da trattare sia sempre pulita;
  • spruzzare una quantità moderata di prodotto sulle mani e iniziare a massaggiare delicatamente la zona del cuoio capelluto da trattare, fino al totale assorbimento;
  • non risciacquare subito dopo il trattamento;
  • applicare regolarmente due volte al giorno, una la mattina e una la sera.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Foltina Plus è un prodotto esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Attualmente, Foltina Plus è in promozione e potrete acquistare due confezioni a 49,00 €. Per prenotare il prodotto è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto, senza tralasciare alcun dettaglio, e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente presso il vostro domicilio, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi, senza costi aggiuntivi per le spese di spedizione. Per quanto riguarda il pagamento, infine, si può optare per il contrassegno e pagare direttamente al corriere, in contanti, al momento della consegna dell’ordine.

Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora