Capelli diradati: cause e rimedi naturali
Salute & Benessere

Capelli diradati: cause e rimedi naturali

I capelli diradati si possono trattare con i migliori rimedi naturali.

I capelli diradati colpiscono sia uomini che donne. Scopriamo insieme le cause e i rimedi naturali per sconfiggerli e come fare a trattarli. Moltissime persone, sia uomini che donne, in un momento della loro vita, affrontano il problema dei capelli diradati. In questo articolo cerchiamo di capire quali sono le cause per questo problema e i migliori rimedi naturali da usare per trattarli e prendersene cura.

Capelli diradati

Avere capelli forti e luminosi è sinonimo di bellezza e fascino, ma spesso accade che si diradano e in quel caso è importante prendersene cura con alcuni rimedi e trattamenti. Per trattare i capelli nel modo migliore, si consiglia di usare prodotti che siano adatti al nostro cuoio capelluto in modo da renderli idratati e prevenire così il diradamento.

Si consiglia di optare per prodotti a base naturale che non appesantiscono i capelli e che li idratino nel modo giusto. Il metodo migliore per prendersene cura è usare un pettine a denti larghi partendo dalle punte e arrivare pian piano alla radice del capello.

Dopo averli lavati si consiglia di tamponarli con un asciugamano senza strofinarli. Lasciateli asciugare all’aria senza usare il phon in quanto in questo modo è possibile avere capelli sani.

Le trecce troppo strette e le code di cavallo non sono acconciature particolarmente adatte in quanto tirano i capelli e causano una caduta maggiore. Meglio lasciarli sciolti e si consiglia di non usare fermagli o mollette che rischiano di rovinarli. Mentre vi lavate i capelli, ricordate di massaggiare il cuoio capelluto in modo da attivare la circolazione sanguigna nell’area intorno ai follicoli. Fate movimenti circolari partendo dalla fronte e arrivando alla nuca.

Per migliorare la salute del cuoio capelluto, si consiglia anche di ricorrere a trattamenti naturali a base di erbe officinali o prestare particolare attenzione al cibo nutrendosi di alimenti ricchi di vitamina C o di ferro, come verdure a foglia verde o con Biotina, utile soprattutto per i capelli che si diradano e tendono a essere molto fragili.

Capelli diradati: il miglior rimedio naturale

Per la salute dei capelli diradati e per bloccarne la caduta, il prodotto che gli esperti consigliano di usare è sicuramente Foltina Plus, concepito per il cuoio capelluto e per tutti coloro che vogliono risolvere questo problema fastidioso.

Uno spray che possono usare sia gli uomini che le donne, a base naturale che blocca la caduta dei capelli e dona tantissime altre proprietà alla salute del cuoio capelluto.

Questo spray sta ottenendo sempre più consensi per il passaparola positivo di consumatori ed esperti grazie ai benefici riscontrati sul cuoio capelluto. Gli ingredienti naturali di cui si compone aiutano ad arrestare la caduta dei capelli, ma anche a rivitalizzare i follicoli piliferi in modo da generare nuovi capelli.

Foltina Plus, come già introdotto, si compone dei seguenti elementi naturali:

  • Arginina: dona maggiore afflusso alla circolazione sanguigna e quindi stimola la crescita dei capelli grazie all’effetto vasodilatatore
  • Serenoa: un rimedio naturale molto valido perché blocca la crescita dei capelli
  • Fieno greco: ricco di fitoestrogeni, protegge la capigliatura dal diradamento e ne contrasta la caduta.

Per chi fosse interessato a saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine FOLTINA PLUS.

Tutti questi elementi naturali, combinati insieme, aiutano ad arrestare la crescita dei capelli e riempiono le zone diradate. Usarlo è molto semplice perché basta passarlo sulle zone interessate dal diradamento, praticare un massaggio e lasciare agire in modo che il prodotto si assorba in profondità.

Essendo un prodotto esclusivo, non si compra in parafarmacia o negozio, neanche nei siti online quali Amazon o ebay, ma soltanto sul sito ufficiale del prodotto dove bisogna compilare il modulo con i propri dati e approfittare dell’offerta di una confezione al prezzo di 49 Euro. Il prodotto arriva direttamente a casa con spedizione gratuita e pagamento alla consegna al corriere in contanti.

Capelli diradati: cause

Prima di capire quale terapia sia la migliore per il cuoio capelluto, bisogna individuare le cause e i fattori di rischio che possono creare problemi. Una delle cause può riguardare i problemi ormonali. Le donne che assumono contraccettivi possono notare un diradamento dei capelli e si consiglia di usare dei prodotti che aiutino ad ammorbidirli, oltre che a massaggiarli con delicatezza.

Ci sono alcune patologie che portano al diradamento dei capelli, tra cui i problemi alla tiroide oppure infezioni al cuoio capelluto o alcune malattie della pelle come la tigna o ancora trattamenti radioterapici e chemioterapici in soggetti affetti da tumore. I farmaci possono portare ad avere i capelli diradati, soprattutto quelli usati per curare patologie come il cancro, la depressione, le patologie cardiache, la pressione sanguigna, ecc.

Lo stress, sia a livello fisico che mentale, può avere delle ripercussioni sui capelli diradati e per questa ragione si consiglia di praticare delle terapie in modo da attenuarlo. Lo yoga o la meditazione possono aiutare in modo da migliorare, non solo la salute psicofisica, ma anche quella del cuoio capelluto. Meglio sottoporsi a un trattamento non appena si nota che si perdono più capelli del normale, in modo da attenuare la crescita e bloccare la caduta.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.