Stitichezza: i sintomi e rimedi naturali
Stitichezza: i sintomi e rimedi naturali
Salute & Benessere

Stitichezza: i sintomi e rimedi naturali

stitichezza
stitichezza

La stitichezza è un disturbo molto frequente che si può trattare, a cominciare dall'alimentazione.

La stitichezza è un disturbo che colpisce tantissime persone e che si può trattare con i rimedi naturali, Per sapere di più su questo disturbo, i sintomi e i giusti trattamenti naturali, in questo articolo e nei prossimi paragrafi vi forniamo alcuni utili suggerimenti per contrastarla nel modo migliore possibile.

Stitichezza

Solitamente lo stile di vita che si conduce, i ritmi frenetici e una dieta con poche scorie contribuiscono al manifestarsi di questo disturbo. Non si tratta di una malattia, ma di un sintomo che solitamente si presenta per via di svariate alterazioni organiche o funzionali che interessano l’intestino. Chi soffre di stitichezza solitamente ha un problema nell’evacuazione delle feci.

Un disturbo gastrointestinale molto diffuso, soprattutto tra le donne e i soggetti con una età superiore ai 65 anni. Un problema di cui possono soffrire anche le gestanti, dopo il parto o in seguito a interventi chirurgici. Si tratta di un disturbo, una condizione di cui prima o poi tutti soffrono, e nella maggior parte dei casi è temporanea.

Per alleviare i sintomi bisogna capire le cause e, in seguito, trovare i giusti rimedi naturali

Le cause sono svariate e solitamente dipendono da una dieta povera di fibre, da poca attività fisica, soprattutto nei soggetti più anziani. Alcuni farmaci, dei cambiamenti nel proprio stile di vita, come i viaggi o ancora la gravidanza sono tutte possibili cause che spiegano l’insorgenza della stitichezza. L’abuso di certi lassativi o la Sindrome del Colon irritabile possono essere fattori di rischio per l’insorgenza di questo problema.

Per quanto riguarda i rimedi naturali per contrastare la stitichezza, si consiglia di prestare particolare attenzione all’alimentazione con prodotti a base di fibre, come i legumi, la crusca, i cereali integrali, i cavoletti di Bruxelles o anche altri alimenti ricchi di acqua che aiutano a stimolare le feci. Si consiglia di bere moltissimi succhi di frutta e brodo magro proprio per evitare di disidratarsi.

Stitichezza: il miglior rimedio naturale

Per contrastare la stitichezza, potete usare un prodotto a base d’ingredienti naturali, come Aloe Ferox. Un prodotto a base naturale, infatti l’ingrediente principale è l’aloe. Un integratore che ha molteplici funzioni. Aloe Ferox, è stato dimostrato che è il miglior rimedio contro la stitichezza, grazie al passaparola positivo che ai test effettuati dagli esperti.

Prima di tutto, è considerato l’alleato numero uno per quanto riguarda la lotta al peso in eccesso. Un prodotto che, come dice la parola, si ricava dalla pianta dell’aloe, che aiuta a combattere e sciogliere i grassi in eccesso. Si tratta di un prodotto ricco di polisaccaridi, tra cui acemananno e aminoacidi che agiscono sul metabolismo, non solo come dimagrante, ma ha anche ottimi effetti lassativi, drenanti e antinfiammatori.

Ha azione detossinante, quindi purifica l’organismo dalle scorie e le tossine, oltre a donare benefici alla pelle ed eliminare il gonfiore addominale. Per quanto riguarda la flora intestinale, aiuta a combattere le infezioni batteriche. Ha una azione drenante, mantiene i livelli di glucosio nel sangue. Non ha effetti collaterali o controindicazioni proprio perché si tratta di un integratore in capsule a base di componenti naturali. Non va somministrata a chi ha il diabete, problemi cardiaci o cardiovascolari oppure diuretici.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un prodotto esclusivo e professionale che non si compra né in parafarmacia o negozio, ma neanche nei siti online quali Amazon o ebay, ma soltanto sul sito ufficiale di Aloe Ferox dove bisogna compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Si possono ricevere due confezioni al prezzo di 49 Euro con spedizione gratuita e pagamento alla consegna al corriere in contanti in modo rapido e sicuro.

Stitichezza: sintomi

La stitichezza, conosciuta anche come stipsi, è un disturbo che porta ad avere difficoltà a evacuare le feci. Ogni persona ha una percezione soggettiva rispetto al funzionamento del proprio intestino, ma comunque i sintomi maggiormente diffusi della stitichezza sono i seguenti:

  • Tensione intestinale
  • Dolore addominale
  • Le feci si presentano dure e secche
  • Sensazione di un blocco nel retto che impedisce il transito dei movimenti intestinali
  • Dolore durante l’evacuazione delle feci.

Si tratta di un disturbo che colpisce molto i bambini in quanto consumano alimenti poveri di fibre, soprattutto la verdura. I bambini possono trattenere le feci per molto tempo, soprattutto quando si trovano in situazioni particolarmente stressanti o a causa di difficoltà domestiche. Come i bambini, anche gli anziani sono i soggetti maggiormente colpiti, per i pochi liquidi che introducono nella dieta, per una vita sedentaria o ancora per via di molti farmaci.

Prima di ricorrere a esami specifici o evasivi, si consiglia di consultare uno specialista per capire quali possono essere le cause e la terapia maggiormente indicata in seguito al vostro problema.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10438 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.