> > Oggi l'incontro del possibile "disgelo" fra Meloni e Berlusconi

Oggi l'incontro del possibile "disgelo" fra Meloni e Berlusconi

Silvio Berlusconi e Giorgia Meloni

Oggi l'incontro del possibile "disgelo" fra Meloni e Berlusconi e l'esito di una vicenda che sta tenendo il prossimo esecutivo in bilico da giorni

Un lunedì 17 ottobre cruciale per centrodetra e sorti del governo: oggi è previsto l’incontro del possibile “disgelo” fra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi e lo strappo di Palazzo Madama potrebbe essere ricucito o dichiarato insanabile nel tardo pomeriggio.

Il dato politico è che dopo lo scontro dei giorni scorsi e la mancata partecipazione dei senatori azzurri all’elezione di Ignazio La Russa alla presidenza del Senato bisognerà o ricomporre o certificare la frattura e cercare soluzioni alternative.

Oggi l’incontro del possibile “disgelo”

La vicenda degli “appunti” del Cav non aveva giovato e quella di oggi, come spiega AdnKronos, “sarà l’occasione per chiarirsi definitivamente e riprendere la trattativa sul futuro governo, che si era arenata in particolare sul caso Ronzulli”.

E si tratterebbe di un caso che “non è mai esistito” come ha sottolineato ieri in una nota la senatrice di Forza Italia. Ma chi ha approntato il summit di oggi?

Appuntamento a via della Scrofa

I mediatori, qui pontieri strategici come Gianni Letta, Ignazio La Russa, Guido Crosetto, Fedele Confalonieri e la primogenita dell’ex premier, Marina che non vogliono che il possibile governo sia un governo mai nato. AdnKronos spiega che “il colloquio dovrebbe tenersi nel tardo pomeriggio, forse in via della Scrofa.

E in questo caso “sarebbe la prima volta per il leader azzurro, che fino ad ora, almeno a memoria dei cronisti parlamentari”, non ha ancora varcato il portone di quella sede.