×

Over 40, e sentirsi bene nella propria pelle

C’è chi vorrebbe rimettere indietro l’orologio biologico di qualche anno, stance di dover dimostrare meno anni di quelli sulla carta d’identità, chi invece cerca di resistere alla forza di gravità del tempo che passa diventando schiave di diete, corsi in palestra e strategie per ritrovare un po’ di autostima guardandosi allo specchio o confrontandosi con le colleghe più giovani.

Poi ci sono quelle donne, pienamente consapevoli di se stesse, della propria vita che, guardando con tristezza alle “bambole” di plastica che fanno la concorrenza alle figlie adolescenti, cercano semplicemente una soluzione per affrontare l’età della maturità, magari affidandosi ai nuovi prodotti cosmetici pensati proprio in base alle esigenze delle over 40

.
Funzionalità, ingredienti quasi esclusivamente vegetali, e un giusto compromesso tra ricerca scientifica e medicine tradizionali.

Questa è la direzione in cui vanno le principali aziende che lavorano nel settore della cosmesi, senza promettere miracoli ma semplicemente garantendo efficacia nella protezione della pelle dall’inquinamento e dalle tossine che fanno perdere all’epidermide sostanze preziose a causa di stress, alimentazione sbagliata e fumo.

Idratare e nutrire significa anche mantenere la pelle soda e compatta. Arricchito da un pool di acido ialuronico, tetra peptide antiage, silicio e burri vegetali, il trattamento idratante rimodellante crema giorno di Dermolab (23 euro) riduce anche le imperfezioni cutanee.

Per un risveglio che sia quasi come un lifting, e un’ottima base per il make up, è Rénergie Lift Volumetry di Lancome, che ridensifica la pelle e ne aumenta la volumetria.

Un potente concentrato dei principi attivi del fiore e del frutto della Vaniglia, che rivitalizza le cellule cutanee in profondità, è invece alla base della nuova Sublimage La Crème di Chanel Prècision (costo proibitivo per le comuni mortali, 275 euro).

Per stimolare la ricettività notturna c’è il trattamento antirughe di L’Orèal Paris (17, 40 euro) che riporta la rigenerazione cellulare ai livelli ottimali.

Per “invecchiare” serenamente e guardarsi allo specchio senza incubi, in fondo basta qualche accortezza. Per volersi bene, così come si è, anche meno.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche