×

Padova, focolaio alla festa per le nozze d’oro: 4 anziani ricoverati in terapia intensiva

Indagini in corso per tracciare nuovi contagi da Covid-19 a Padova. Decine di persone sono risultate positive, tra questi anche bambini.

anziani maltrattati rsa bologna
anziani maltrattati rsa bologna

Un focolaio Covid-19 è scoppiato a Padova con diversi casi accertati dopo una festa per le nozze d’oro. La notizia è stata riportata dal sito de Il Gazzettino.

Focolaio Covid a Padova dopo una festa per le nozze d’oro

L’azienda Ulss 6 Euganea ha accertato il ricovero di quattro anziani nel reparto di terapia intensiva. Il tracciamento è avvenuto dopo una festa per i 50 anni di matrimonio. Durante il monitoraggio sono stati scoperti anche 19 turisti positivi al Covid che si trovavano in quattro strutture ricettive di Albano Terme (Padova).

Focolaio Covid a Padova dopo una festa per le nozze d’oro: scoperti anche turisti positivi

La situazione è in continua evoluzione anche negli ambienti scolastici.

L’ultimo tracciamento ha scoperto 11 alunni di una scuola elementare positivi al tampone anti Covid-19. Nel frattempo quattro persone di circa 70 anni si sarebbero contagiate durante un pranzo per festeggiare le nozze d’oro a Torreglia. Le persone si sarebbero già sottoposte al vaccino, secondo Il Gazzettino, ormai da mesi.

Focolaio Covid a Padova dopo una festa per le nozze d’oro: anziani in terapia intensiva

Ricoverati in ospedale sarebbero peggiorati dopo l’arrivo in ospedale a Padova, da qui la decisione di trasferirli in terapia intensiva.

Le persone hanno tra i 70 e gli 80 anni d’età. Tutto sarebbe partito esploso durante un pranzo di domenica 24 ottobre 2021. Le condizioni delle persone ricoverate sarebbero state già serie al momento dell’arrivo in ospedale.

Contents.media
Ultima ora