×

Patrizia Prestipino, furto in casa della deputata PD mentre vota per il Presidente della Repubblica

Patrizia Prestipino furiosa per il furto messo a segno in casa a Roma mentre era impegnata nel voto per il Colle: portati via oggetti di valore

Patrizia Prestipino con i suoi cani

Un furto è stato messo a segno in casa della deputata del Partito Democratico Patrizia Prestipino, un colpo portato a termine mentre la parlamentare era a votare per l’elezione del Presidente della Repubblica. Secondo quanto denunciato dalla stessa Prestipino sui social ignoti criminali sono entrati di sera, le hanno narcotizzato i cani ed hanno portato via oggetti familiari di valore, soprattutto affettivo.

Furto in casa di Patrizia Prestipino: lei alla Camera, i ladri in camera a Mostacciano

Il crimine è stato commesso della serata di giovedì 27 gennaio nell’abitazione in cui vive la deputata in zona Mostacciano, nel IX Municipio di Roma. La Prestipino era infatti impegnata sia nelle votazioni alla Camera per il nuovo inquilino del Quirinale che, questo però in mattinata, con le celebrazioni in occasione della Giornata della Memoria al Ghetto di Roma.

Ha scritto la Prestipino su Facebook: “Stasera torno a casa e trovo l’appartamento svaligiato dai ladri e Lola e Lù mezze addormentate. Io non so se questi maledetti leggeranno mai questo post, ma sappiano che la Digos è già operativa e, insieme alle immagini della telecamere che ho sparse ovunque, ricostruiamo chi sono”. 

Il messaggio social di Patrizia Prestipino ai ladri dopo il furto in casa: “Non avrete vita facile”

E ancora: “E vi assicuro che non avranno vita facile. Gli conviene farmi recapitare le cose a cui sono più affezionata. Che non sono quelle di valore. Che erano ben poche. Ma quelle che portavo nel cuore. Parola mia!”.

Narcotizzati i due cani di Patrizia Prestipino per commettere il furto in casa, ma stanno bene

Poi la deputata ha chiosato: “La cosa che mi fa più male è che hanno addormentato i miei cani“.

Per fortuna i due splendidi labrador a cui la deputata allude pare stiano bene. Del bottino farebbero parte un anello, gli orologi del compagno e, appunto, oggetti appartenenti alla sua famiglia

Contents.media
Ultima ora