> > Pistorius, condanna per omicidio colposo

Pistorius, condanna per omicidio colposo

default featured image 3 1200x900

Rischia fino a quindici anni di carcere l’atleta Oscar Pistorius, accusato della morte della fidanzata Reeva Steenkamp, avvenuta nella notte del 14 Febbraio 2013. La sentenza di condanna arriverà il prossimo 13 Ottobre. Il verdetto pronunciato dal tribunale di Pretoria è di omicidio colposo....

103423297-4bd0c110-9733-4e1c-884e-4804825fd098

Rischia fino a quindici anni di carcere l’atleta Oscar Pistorius, accusato della morte della fidanzata Reeva Steenkamp, avvenuta nella notte del 14 Febbraio 2013.

La sentenza di condanna arriverà il prossimo 13 Ottobre. Il verdetto pronunciato dal tribunale di Pretoria è di omicidio colposo. Secondo il giudice che l’ha emesso, Thokozile Masipe, l’uomo avrebbe agito con negligenza e irragionevolezza, puntando per sbaglio l’arma da fuoco contro la fidanzata che si trovava in casa con lui.

L’atleta ventisettenne, durante la lettura del verdetto, è rimasto impassibile ad ascoltare, senza lasciar trapelare alcuna emozione. In attesa della sentenza prevista per il 13 Ottobre Pistorius resterà in libertà vigilata presso la casa dello zio.