×

Plutarco a proposito di omosessualità

L'amore vero è tra uomini

default featured image 3 1200x900 768x576
imagesCAYB9ZP8

L’omosessualità era profondamente radicata nella cultura e di conseguenza nella società greca, al punto che il desiderio e l’amore di un uomo nei confronti di una donna venivano relegati al livello dei più bassi e volgari istinti, pertanto disprezzati soprattutto dagli intellettuali e dagli uomini colti in generale.

Il pensiero espresso in proposito da Plutarco, è illuminante:

“Il vero amore non trova posto nel gineceo e, io lo dico, non è amore quello che provate per le donne e le giovinette. Sarebbe altrettanto assurdo chiamare amore ciò che le mosche sentono per il latte, le api per il miele, o gli allevatori e i cuochi per i vitelli o il pollame che ingrassano”.

Chiaro, no?

Contents.media
Ultima ora