Tav, la tratta Torino-Lione ci costerà davvero 20 miliardi?
Politica

Tav, la tratta Torino-Lione ci costerà davvero 20 miliardi?

no tav
no tav

È vero che la linea ad alta velocità che collegherà Torino e Lione costerà all'Italia 20 miliardi di euro oppure sono cifre inventate ad hoc?

La linea ad alta velocità che collegherà Torino e Lione ha fatto, e farà sempre, discutere tutto lo stivale. Molte sono le bufale e le fake-news che circolano sul web riguardanti proprio i lavori in corso per il compimento della linea ad alta velocità. Secondo Marco Imarisio, celebre penna del ‘Corriere della Sera‘, una di queste viene sostenuta addirittura dal nostro Vicepresidente del Consiglio Luigi Di Maio.


L’accusa e le cifre

L’accusa portata avanti da Imarisio metterebbe in forte dubbio le figure di Luigi Di Maio e del ministro alle infrastrutture Danilo Toninelli. Infatti, secondo il giornalista, i due membri del Governo sarebbero colpevoli di aver divulgato cifre sbagliate riguardanti i costi da sostenere per la costruzione della Tav: “La linea ad alta velocità costa 20 miliardi al nostro paese“.

In realtà, però, i costi dell’infrastruttura sono citati nell’accordo internazionale tra Parlamento, Camera e Senato di Francia e Italia. Secondo il trattato, il nostro paese dovrà sostenere una spesa di circa 4,6 miliardi di euro, di cui 2,9 solo per il tunnel nella montagna.

Inoltre, le spese potrebbero ancora diminuire: molto probabile è, infatti, che l’Unione Europea alzi la quota di finanziamento, facendo crollare i costi di circa 400 milioni di euro.

Una “strategia di mercato”

Imarisio continua incalzante sostenendo che le parole dei massimi rappresentanti del Movimento 5 Stelle siano semplicemente parte integrante di una “strategia di mercato“, la quale, secondo il giornalista, sta avendo ottimi risultati: “Non è un semplice problema di Tav.

È piuttosto la sensazione che ormai tutto, anche la realtà, possa essere piegato a piacimento per le proprie esigenze di sopravvivenza politica“.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Fabio Rossi
Fabio Rossi, varesotto classe 95. Cresciuto con un pallone sottobraccio, un grande amore per lo sport a cui affianca una passione per cinema e musica.