×

Ballottaggi amministrative, i risultati nelle principali città al voto

Condividi su Facebook

Secondo i risultati parziali comunicati dal Viminale si prospetta una netta vittoria del centrosinistra ai ballottaggi per le elezioni amministrative.

ballottaggi amministrative

È una vittoria per la coalizione del centrosinistra quella che si sta delineando in base ai dati dei ballottaggi per le elezioni amministrative del 2020, due settimane dopo la tornata elettorale delle regionali che fissò il risultato finale in una sostanziale parità tra i due schieramenti, con tre regioni al centrodestra e altrettante al centrosinistra.

Contemporaneamente ai ballottaggi si è tenuto anche il primo turno delle amministrative in Sicilia.

Ballottaggi amministrative, i risultati del voto

Partendo dal Nord Italia possiamo vedere il Pd riconfermare a Bolzano il sindaco Renzo Caramaschi, che con il 56,2% dei voti supera il candidato della Lega Roberto Zanin fermo invece al 42,8%. Sempre nel Trentino-Alto Adige il centrosinistra conquista anche i comuni di Merano, Rovereto e Arco.

Il Lombardia l’indipendente di centrosinistra Mauro Gattinoni riesce a ribaltare il risultato del primo turno e ad essere eletto sindaco di Lecco sconfiggendo con soli 31 voti di distacco il leghista Peppino Ciresa.

Scendendo ad Arezzo troviamo invece l’unico sindaco che il centrodestra è riuscito a confermare in questo ballottaggio: Alessandro Ghinelli, che supera il candidato del Pd Luciano Ralli.

Il M5s conquista Matera

Vittoria del centrosinistra anche a Chieti, con Pietro Diego Ferrara che supera il candidato della Lega Fabrizio Di Stefano, mentre ad Andria è attualmente avanti la candidata del Pd Giovanna Bruno, scontratasi al secondo turno contro Michele Coratella del M5s.

Lo stesso Movimento che invece conquista Matera, con il candidato Domenico Bennardi sostenuto tra gli altri anche da Volt e da Europa Verde.

Partita infuocata anche a Reggio Calabria, dove il sindaco uscente Giuseppe Falcomatà allunga le distanze sul candidato del centrodestra Antonino Minicuci e si assicura un secondo mandato alla guida della città dello Stretto. A Crotone invece è eletto sindaco l’ingegnere e ambientalista Vincenzo Voce, sostenuto da alcune liste civiche tra cui Tesoro Calabria, dell’ex candidato presidente di regione Carlo Tansi.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.