×

Prende i soldi dimenticati da un altro cliente al bancomat: 67enne denunciato per furto

Prende i soldi dimenticati da un altro cliente al bancomat: 67enne denunciato per furto aggravato dai carabinieri di Terzigno, nel Napoletano

Prende il denaro bancomat di un altro cliente: denunciato

In provincia di Napoli, a Terzigno, un uomo prende i soldi dimenticati da un altro cliente al bancomat e viene denunciato per furto: quei 600 euro in bella vista avevano fatto gola ad un 67enne della cittadina campana, ma l’uomo non aveva pensato che di fatto quel denaro era refurtiva, provento cioè di un reato penale commesso da lui e disciplinato dall’articolo 625 del Codice penale vigente. 

Prende i soldi di un altro al bancomat: per la legge è un ladro

Ma cosa era accaduto prima che i Carabinieri denunciassero l’uomo durante il servizio “Alto impatto” che si è tenuto nei giorni scorsi tra San Giuseppe Vesuviano, Ottaviano, Poggiomarino e Terzigno? Tutto era cominciato con la denuncia di una persona che si era resa conto di aver disposto il prelievo di 600 euro ma di non aver materialmente ritirato la somma. 

Denunciato perché prende i soldi di un altro al bancomat: era nei paraggi dell’atm

Ergo, il bancomat aveva erogato i soldi che erano stati evidentemente ritirati da qualcun altro presente nei paraggi dello sportello. Perché? Perché altrimenti entro 30 secondi l’atm avrebbe richiuso automaticamente la bocchetta erogatrice. Ecco, in quel caso si configura il furto, peraltro aggravato dalla destrezza

I controlli e l’individuazione: prende i soldi di un altro al bancomat ma i carabinieri lo scovano e denunciano

Dopo un controllo in banca per accertare l’erogazione e dopo uno screening delle telecamere di sicurezza a servizio dello sportello i militari sono risaliti al 67 che, quando è stato intercettato, aveva ancora in tasca i 600 euro.

Contents.media
Ultima ora