Previsioni mercoledì 27 settembre 2017 - Notizie.it
Previsioni mercoledì 27 settembre 2017
Meteo

Previsioni mercoledì 27 settembre 2017

previsioni

La giornata sarà caratterizzata da nubi con schiarite al Nord ed al Centro. Al Sud invece ci saranno precipitazioni e sparsi temporali.

Previsioni mercoledì 27

La mattina si presenterà nuvolosa generalmente ovunque, con precipitazioni in Campania, Abruzzo e Molise. Durante il pomeriggio assisteremo a schiarite al Nord ed al centro. Precipitazioni più intense al Sud. Temperature generalmente nella norma stagionale. Venti deboli o moderati, mari poco mossi. Scendiamo nel particolare per le tre zone dell’Italia.

Il Nord

La mattina ci sarà la presenza di molte nubi su aree alpine, prealpine ed appenniniche. Nella prima parte della mattinata ci sarà qualche isolato debole rovescio o temporale in successivo aumento durante la giornata. Sul resto del settore ampi spazi si sereno all’inizio della giornata con sensibile aumento della nuvolosità cumuliforme dalla seconda parte della mattinata. Dal tardo pomeriggio graduale diradamento della nuvolosità ed attenuazione dei fenomeni. In serata saranno ancora presenti residui addensamenti compatti sul triveneto settentrionale. Nel resto del settentrione avremo spazi di sereno.

Il Centro

In prima mattina troveremo molto nuvoloso sul Lazio, aree interne delle Marche ed Abruzzo.

Ci saranno piogge e temporali sparsi sulle coste del Lazio. Dalla metà della mattinata avremo un generale aumento della nuvolosità cumuliforme accompagnate da piogge e rovesci sparsi di debole intensità. Ci sarà un’attenuazione durante il corso della serata. Sul resto del settore sarà generalmente poco nuvoloso.

Il Sud e le Isole

La Sardegna orientale apparirà di prima mattina molto nuvolosa con piogge e temporali sparsi sulle coste. Al Sud la mattina avremo cielo parzialmente nuvoloso con velature estese su tutto il settore. Ci sarà un sensibile aumento della nuvolosità compatta a partire dalla seconda parte della mattinata. Avremo precipitazioni sparsi sul settore adriatico e diffusi sul settore tirrenico. Su gran parte del meridione dal tardo pomeriggio avremo una graduale attenuazione dei fenomeni. In serata ci saranno ancora fenomeni che andranno da sparsi a diffusi sulle coste della Sicilia, su quelle della Calabria Ionica ed in Basilicata. Sul resto del settore avremo cielo molto nuvoloso.

Temperature, venti e mari

Per quanto riguarda le temperature avremo le minime in lieve calo sul Piemonte meridionale, la Valle D’Aosta e sulla Sardegna.

Saranno in aumento sulle regioni ioniche e stazionario o leggermente aumentate sul restante territorio. Le massime saranno in aumento al Nord Ovest, in bassa Toscana, Lazio, Sardegna, Marche, Umbria, Friuli Venezia Giulia e le zone costiere adriatiche. La diminuzione la subiranno solo le regioni ioniche, nel resto generalmente stazionarie. I venti in prima mattinata saranno deboli variabili su tutta l’Italia. Tenderanno a disporsi dai quadranti orientali ma solo nella seconda parte della mattinata sulla Sardegna ed al centro Sud peninsulare. In Sicilia e Calabria meridionale saranno a partire dal tardo mattino moderati e di direzione variabile. Avremo il mare ed il canale di Sardegna mosso, da poco mossi a mossi lo stretto di Sicilia, il mar Ligure ed il basso Tirreno. Tutti i restanti bacini saranno poco mossi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche