×

Previsioni meteo martedì 20 febbraio 2018

Giornata con una nuvolosità che si andrà alternando ad ampie schiarite. Neve a bassa quota, venti moderati e mari mossi. Temperature in calo.

Previsioni meteo martedì 20 febbraio 2018

Previsioni meteo

In questa giornata nuvole su tutta l’Italia ma ci saranno anche delle temporanee schiarite. Queste interesseranno il Nord Ovest ed il medio versante tirrenico. Durante il corso della giornata piogge sparse su molte regioni con la presenza di nevicate a quote basse sull’appennino centrale. I venti saranno moderati ed i mari generalmente mossi. Le temperature sia minime che massime subiranno un calo. Vediamo ora nel particolare cosa succede nei tre settori geografici italiani.

Il Nord

Su tutte le regioni settentrionali ci saranno nuvole che si andranno alternando ad ampie schiarite. La nuvolosità andrà aumentando in Valle D’Aosta, Liguria e Piemonte e sarà associata a piogge sparse. Nel tardo pomeriggio ci saranno nevicate sempre più diffuse al di sopra degli 800 metri.

Sulle alpi orientali sono attesi annuvolamenti e deboli nevicate sopra ai 700 metri. Tra il Veneto e l’Emilia Romagna centro orientale si svilupperanno dei locali piovaschi.

Il Centro

Sulla Toscana centro settentrionale ci saranno degli spazi di sereno mentre sulle altre regioni peninsulari il cielo sarà molto nuvoloso. Presenti anche delle piogge da sparse a diffuse che si andranno attenuando a partire dal pomeriggio sull’Umbria occidentale ed il Lazio. Si prevedono delle nevicate sui rilievi dell’Abruzzo, delle Marche e la zona orientale dell’Umbria. La quota neve su queste regioni sarà intorno ai 500 metri mentre nell’entroterra abruzzese sarà intorno ai 1000 metri.

Il Sud e le Isole

Sulla Sardegna la nuvolosità sarà variabile, sull’area centro settentrionale locali piogge. Le nuvole aumenteranno tra le ore pomeridiane e quelle serali e saranno associate a precipitazioni.

Quest’ultime saranno più diffuse sul settore sud occidentale dell’isola. Al meridione il cielo sarà molto nuvoloso fatta eccezione per la Sicilia meridionale dove avremo prevalentemente schiarite. Le piogge ed i rovesci risulteranno più frequenti sul Molise, la Campania, la Puglia, la Sicilia settentrionale ed i settori tirrenici della Calabria e della Basilicata. La sera le condizioni miglioreranno anche se continueranno deboli precipitazioni sui settori tirrenici e sul Salento.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime in generale diminuzione. Farà eccezione la Calabria e le aree ioniche dove saranno stazionarie o al massimo in aumento tenue. Le massime in calo al centro al meridione e sulle isole maggiori. Al Nord non ci saranno variazioni di particolare rilievo. I venti saranno deboli orientali e nord orientali al Nord con dei rinforzi di bora sull’area alta dell’Adriatico.

Sul resto del territorio in prevalenza moderati occidentali o nord occidentali. Tenderanno a rinforzare sulla zona occidentale della Sardegna e contemporaneamente diventeranno moderati meridionali sul basso Adriatico e sulle aree ioniche. I mari saranno tutti mossi, tenderà a diventare molto mosso o agitato la sera il mare della Sardegna.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche